18 agosto 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca

Tag: Siena

immagine articolo
Banche

Mps: cala l’utile del trimestre, aumentano le richieste di danni

Si allarga il consorzio per l’aumento di capitale con Santander, Barclays, Socgen e Stifel.

immagine articolo
Banche

Ok all’accordo sindacale, 3.500 uscite volontarie da Mps

Sarà definito nell’arco del piano industriale un programma di assunzioni: un ingresso ogni due uscite.

immagine articolo
Banche

Mps, l’Europa dice sì alla proroga (con nuove chiusure)

Spostati i termini per l’uscita dello Stato dal capitale della banca, in cambio di nuove cessioni per rispettare le norme Ue.

immagine articolo
Impresa

Diesse Diagnostica diventa società Benefit

L’azienda senese ogni anno misurerà i benefici ambientali, sociali e di governance e li comunicherà nel bilancio di sostenibilità.

immagine articolo
Territorio

Bernini: “Servono regole certe e aiuti sull’energia”

All’assemblea annuale di Confindustria Toscana sud si è delineata la possibile strada per costruire una nuova economia.

immagine articolo
Territorio

Tls potenzia la ricerca scientifica diretta

La Fondazione senese chiude il 2021 con 104mila euro di utile e un fabbisogno di gestione di 12,5 milioni, per due terzi autofinanziati.

immagine articolo
Industria

La farmaceutica brilla, Takeda e Gsk investono in Toscana

La multinazionale giapponese raddoppia la produzione di albumina a Pisa, quella britannica riorganizza (con 19 milioni) la ricerca a Siena.

immagine articolo
Banche

Ecco il piano industriale Mps: aumento di capitale e 4mila uscite

Le trattative con la Commissione Ue sono a buon punto, secondo l’ad Lovaglio. Possibile ritorno al dividendo nel 2025.

immagine articolo
Industria

Pramac, boom dei ricavi 2021 (+20%) e premio ai dipendenti

Il gruppo che produce gruppi elettrogeni e ha il quartier generale a Casole d’Elsa corre anche nel primo trimestre dell’anno.

immagine articolo
Impresa

Estra, ai Comuni dividendo da 16 milioni

L’assemblea della società energetica controllata da Prato, Siena e Arezzo non ha affrontato il tema della multiutility.