20 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

06 marzo 2024

Fises, per il 2024 piano operativo da 6,5 milioni (incrementabili)

Per fine aprile previste l’approvazione del nuovo Piano industriale e poi del bilancio 2023, che chiuderà in positivo.

Tags

Piano operativo da 6,5 milioni di euro nel 2024 per Fises – la Finanziaria senese di sviluppo – a beneficio delle aziende del territorio. Un ammontare di risorse stabilito almeno per la prima parte dell’anno: dalla metà, infatti, verificato l’assorbimento delle risorse finanziarie stanziate, si potrà intervenire ulteriormente per rispondere alle domande di finanziamento delle imprese che, sostiene Fises, “in questi ultimi mesi sono tornate a crescere, dopo il calo del 2023 a causa dell’aumento dei tassi che ha riguardato tutto il sistema bancario”. Un calo che aveva spinto la finanziaria a tagliare gli spread per evitare oneri eccessivi a carico delle imprese.

Quattro i plafond previsti da Fises per il 2024, e fra loro un plafond tutto nuovo destinato al Terzo settore con riferimento alle imprese sociali, per un totale di mezzo milione di euro. Nasce anche il plafond Smart per operazioni veloci fino a 50mila euro, e per rispondere a precise esigenze di liquidità delle imprese. Confermato 1 milione di euro destinato al plafond per la convenzione con Intesa spa e ChiantiBanca in ambito di efficientamento energetico, finanziando l’installazione degli impianti fotovoltaici sugli immobili degli enti locali. Un contesto, questo, che vede già deliberati i primi finanziamenti per due impianti su immobili di proprietà di un Comune della provincia di Siena. Infine, ci sono 4 milioni di euro per l’attività ordinaria, che comprende anche un plafond di 1 milione di euro destinato alle imprese giovanili e femminili.

Il bilancio 2023 chiuderà con un risultato positivo

Per fine aprile sono previste l’approvazione del nuovo Piano industriale e poi del bilancio 2023, che chiuderà con un risultato positivo. “Continuiamo ad investire sul territorio – afferma il presidente di Fises, Massimo Terrosi -, con attenzione all’innovazione e alle esigenze delle aziende e delle persone che lavorano qui, coerentemente con gli indirizzi delle istituzioni che sono socie della Finanziaria Senese di Sviluppo”. (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Banche

17 aprile 2024

Banca Mps va: emesso un nuovo bond da 750 milioni, e migliora il rating

Leggi tutto
Mercati

10 aprile 2024

BuyWine, a Firenze oltre 190 buyers internazionali per il vino toscano

Leggi tutto
Banche

08 aprile 2024

Per ChiantiBanca un 2023 positivo, cresce l’utile (e la solidità)

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci