29 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Startup

24 maggio 2023

Moda, un acceleratore di startup tecnologiche alla Manifattura Tabacchi

Il progetto Styleit, promosso da Cdp Venture Capital e con base a Firenze, è rivolto alle nuove imprese del fashion tech.

Leonardo Testai

La Manifattura Tabacchi di Firenze ospiterà Styleit, acceleratore per startup che sviluppano nuove soluzioni tecnologiche a favore del mercato della moda. L’annuncio arriva da Cdp Venture Capital Sgr, annunciando l’apertura della call di Styleit, rivolta a startup italiane e internazionali che intendano aprire una sede legale in Italia: le startup interessate hanno la possibilità di candidarsi fino al 19 giugno 2023 sul sito www.styleitaccelerator.it.

Per la Manifattura Tabacchi è un nuovo elemento che accresce la sua vocazione di polo creativo della moda fiorentina. La struttura ospita già aule del Polimoda e ospiterà anche il nuovo archivio-centro ricerca annunciato dalla scuola, atteso entro la fine dell’anno. Non a caso, Polimoda è anche educational partner del progetto Styleit. La Manifattura Tabacchi è, inoltre, il luogo scelto dal Gruppo Florence per aprire la propria sede di Firenze, con l’obiettivo di una maggiore vicinanza alle sue aziende della filiera della pelletteria.

Dieci startup all’anno per il percorso di Styleit

Il percorso di Styleit è rivolto a startup con un team già costituito, e un prototipo di business funzionante, che abbiano sviluppato prodotti o servizi innovativi per il mercato del fashion, lusso e lifestyle, con particolare riferimento alle tecnologie abilitanti per i settori della sostenibilità ambientale applicata ai processi produttivi e alla catena distributiva, dell’intelligenza artificiale, dell’upcycling, del Metaverso, dell’e-commerce, della blockchain, della mixed o augmented reality.

Il programma di accelerazione, della durata di tre mesi, contribuirà a far crescere le startup con percorsi di formazione, workshop e masterclass con mentor ed esperti nel mercato della moda, finalizzati a dare una certificazione di qualità dell’offerta e dei modelli di business per il go-to-market. Con una dotazione complessiva di 5,64 milioni di euro, il progetto di Styleit ha una estensione temporale di tre anni e prevede il coinvolgimento di circa 10 startup su base annua: soggetti che potranno accedere ad un percorso di accelerazione volto a consolidare il proprio ingresso sul mercato di riferimento. Le startup selezionate riceveranno un investimento preseed di circa 113mila euro, e potranno partecipare a successivi finanziamenti post-accelerazione fino a 200mila euro.

Fashion tech, un segmento in crescita

Il programma è parte della Rete Nazionale Acceleratori Cdp, network a sostegno della crescita di giovani imprese specializzate in mercati ritenuti a elevato potenziale. Styleit vede la partecipazione di partner e investitori quali Startupbootcamp, acceleratore leader in Europa che ha già avviato con Cdp Venture Capital gli acceleratori Fin+Tech e WeSportUp;l’innovation factory Gellify, che rinnova la collaborazione con CDP Venture Capital a quasi due anni dal lancio dell’acceleratore Forward Factory: il fondo Azimut Digitech Fund; Azimut Libera Impresa Sgr; la società di advisory Fndx, che garantirà il suo contributo per la selezione e la valutazione delle startup su cui investire; il network fiorentino di business angels Open Seed.

A livello globale, ricorda Cdp Venture Capital. gli investimenti nel segmento fashion tech hanno registrato un incremento del 18% annuo, passando dai cinque miliardi di dollari del 2016 ai 41,7 miliardi nel 2022, con una tendenza di crescita che prevede il raddoppio dei valori entro il 2030. Anche in Italia il segmento è in deciso sviluppo, con 46 investimenti avvenuti nel periodo 2020-22 per un ammontare complessivo di 70 milioni di euro e una media di investimento per operazione di circa 1,5 milioni.

Autore:

Leonardo Testai

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Startup

22 maggio 2024

Startup, arriva il demo day di Hubble, neoimprese a confronto

Leggi tutto
Startup

03 maggio 2024

Tls cerca startup del pharma e del biomedicale da far crescere

Leggi tutto
Startup

11 aprile 2024

Italian Lifestyle, scelte le sei startup del 2024 (5 sono toscane)

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci