19 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Territorio

03 marzo 2023

Grosseto-Siena, al via 3 anni di lavori per gli ultimi 12 km

Anas consegna al consorzio Medil i lavori del tratto Iesa-San Rocco a Pilli (lotto 9) della E78 ‘Due Mari’.

Sarà completato nel 2026 l’adeguamento a quattro corsie della Ss 223 Grosseto-Siena, parte del tratto toscano (che arriva fino in Val Tiberina, a Sansepolcro) della strada E78, la cosiddetta ‘Due Mari’ tra Grosseto e Fano: sono infatti al via i lavori del lotto 9, consegnati da Anas all’impresa esecutrice, il consorzio stabile Medil di Benevento. Si tratta di un tratto di circa 11,8 km tra gli svincoli di Iesa e San Rocco a Pilli, nei comuni di Sovicille, Murlo e Monticiano, in provincia di Siena.

L’opera rientra tra gli interventi oggetto di commissariamento in base al Dpcm del 16 aprile 2021. L’investimento complessivo è di 195 milioni di euro, mentre la durata dei lavori sul tratto della Grosseto-Siena, come già emerso in sede di aggiudicazione dell’appalto, è prevista in 1.095 giorni (dunque, tre anni) dalla data di consegna.

In corso i lavori per la galleria Casal di Pari

Nel dettaglio, i lavori consistono nell’adeguamento a quattro corsie della Ss 223 di Paganico mediante la costruzione di una nuova carreggiata in affiancamento all’esistente. L’intervento comprende la realizzazione di complanari per il raccordo alla viabilità locale, 3 svincoli a livelli sfalsati, 4 nuovi viadotti sul fiume Merse e sul fosso Ornate, numerose altre opere minori (4 sovrappassi, 3 sottopassi, 12 opere di scavalco dei corsi d’acqua), oltre all’adeguamento della carreggiata esistente e ai servizi di monitoraggio ambientale in corso d’opera.

Riguardo all’adeguamento della E78 Grosseto-Siena, a oggi sono completati e aperti al traffico 49 km sui 63,6 km totali: sono inoltre in corso gli interventi su 2,8 km del lotto 4. Proseguono anche i lavori nella galleria Casal di Pari (Grosseto), per l’ammodernamento e la riapertura del tunnel preesistente, attualmente chiuso con transito deviato a doppio senso di marcia sulla nuova galleria, realizzata nell’ambito dei lavori di raddoppio a quattro corsie della strada.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

17 maggio 2024

Elba-Germania, nuovi voli con Rhein Neckar Air

Leggi tutto
Territorio

17 maggio 2024

Social housing a San Giovanni Valdarno promosso dal Fondo Housing Toscano

Leggi tutto
Territorio

17 maggio 2024

Legacoop Toscana compie i suoi primi cinquant’anni

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci