23 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

23 agosto 2023

Dal camper alla concia, dall’oro ai vivai agli yacht: i distretti ripartono con le fiere

Il mese di settembre sarà strategico per confermare o meno la frenata in atto sui mercati. Ecco tutti i saloni delle aziende toscane.

Silvia Pieraccini

Sarà un settembre “caldo” per i distretti toscani, alla prese con i rincari spinti dall’inflazione e con la frenata in atto sui mercati internazionali. Il primo banco di prova, al rientro dalle vacanze, sarà – in molti casi – nelle fiere di settore: dall’oro di Arezzo ai camper della Valdelsa, dalla concia di Santa Croce sull’Arno ai vivai di Pistoia fino agli yacht di Viareggio, centinaia di aziende si preparano a presentare i nuovi prodotti ai compratori italiani e internazionali che – si spera – affolleranno i saloni di fine estate-inizio autunno. L’export dei distretti toscani nel primo trimestre 2023 ha segnato +2,4% in valore (al di sotto dell’aumento dei prezzi) e ora rischia di rallentare ulteriormente.

L’oro di Arezzo in trasferta a Vicenza

La stagione delle fiere partirà tra pochi giorni, l’8 settembre (fino al 12) con VicenzaOro, la fiera internazionale dei gioielli e delle tecnologie di settore organizzata da Ieg-Italian exhibition group che vedrà la presenza di 1.200 marchi, per il 40% esteri in arrivo da 34 Paesi. Tra gli italiani la parte del leone la faranno, come sempre, le aziende provenienti dai distretti orafi: oltre a Vicenza che gioca in casa, la pattuglia più consistente è targata Arezzo, che sarà presente con circa 200 aziende di prodotti classici, contemporanei e di design.

I produttori di camper della Valdelsa espongono a Parma

Il 9 settembre partirà a Parma (e durerà nove giorni) il Salone del Camper, organizzato da Fiere di Parma in collaborazione con Apc-Associazione produttori camper. Qui il distretto toscano sarà il vero protagonista, visto che nell’area tra Firenze e Siena, in Valdelsa, è concentrato il 90% delle aziende italiane produttrici di camper – da Laika a Mobilvetta, da Giottiline a Elnagh, da Rimor a McLouis – ormai parte di tre grandi gruppi internazionali, i francesi Trigano e Rapido e l’americana Thor Industries che controlla la tedesca Hymer. Il Salone, che è aperto al pubblico, si annuncia come un’edizione record, anche se il settore – interessato da una domanda brillante per l’appeal delle vacanze all’aria aperta, che sta continuando anche dopo il Covid – sta soffrendo per la carenza di autisti che guidano le bisarche cariche di châssis (i telai) sui quali vengono costruite le “case viaggianti”: una carenza di personale (gli autisti sono soprattutto ucraini e sono diminuiti con lo scoppio della guerra) che sta frenando la produzione e la vendita.

La concia di Santa Croce sull’Arno a Milano con pellettieri e calzaturieri

A FieraMilano Rho, dal 19 al 21 settembre, sarà la volta dei produttori di pelli e cuoio che dal distretto di Santa Croce sull’Arno (Pisa) si trasferiranno in massa a Lineapelle; nei giorni appena precedenti (dal 17 al 20 settembre) sarà la volta, sempre nella stessa sede fieristica, di Micam (calzature) e Mipel (pelletteria), fiere che anche in questo caso vedranno la partecipazione di molte aziende toscane, in particolare dell’area fiorentina.

I vivai pistoiesi approdano a Padova

Dal 20 al 22 settembre si apre a Padova la vetrina internazionale dedicata al verde: a Flormart-The Green Italy 200 espositori provenienti dai distretti produttivi, in testa da quello vivaistico di Pistoia leader a livello europeo, con aziende di grandi dimensioni come Vannucci Piante (590 ettari di vivai e una gamma di oltre tremila specie) e Giorgio Tesi Group.

I mega yacht di Viareggio a Cannes e Montecarlo

Sempre settembre è il mese della ripartenza dei saloni nautici: prima il Cannes Yachting Festival (dal 12 al 17 settembre), poi Genova (21-26 settembre) e infine il Monaco Yacht Show (27-30 settembre) vedranno la partecipazione dei principali cantieri navali di Viareggio e della Riviera Apuana, specializzati in mega yacht.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

07 febbraio 2024

Nel 2023 Tisg cresce ancora a due cifre, 7 navi al varo nel 2024

Leggi tutto
Industria

06 febbraio 2024

In Toscana l’idrogeno aspetta le rinnovabili (per decollare)

Leggi tutto
Industria

05 febbraio 2024

Sammontana, nasce un gruppo da un miliardo con Investindustrial

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci