25 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

14 novembre 2022

Caro-bollette: Opera Laboratori e Sillabe danno bonus di 600 euro ai dipendenti

Il contributo straordinario sarà erogato sotto forma di buoni spesa a 800 lavoratori. Si allunga la lista di aziende toscane che lo fanno.

Silvia Pieraccini

Si ingrossa la lista di aziende toscane che decidono di dare un aiuto economico ai propri dipendenti per tamponare il caro-bollette che sta pesando sui bilanci delle famiglie. La nuova iniziativa è di Opera Laboratori (gestione musei e servizi aggiuntivi dei musei) e della casa editrice Sillabe, che nel mese di dicembre assegneranno un bonus di 600 euro a gran parte del personale: circa 800 persone (compresi i dipendenti a tempo determinato in servizio nel 2022) riceveranno la misura straordinaria che sarà erogata sotto forma di buoni spesa.

“Le persone sono la ricchezza delle aziende”

“Crediamo nel grande valore della cultura come fattore di crescita e miglioramento personale – afferma Beppe Costa, presidente di Opera Laboratori, che fornisci servizi, tra gli altri, a Uffizi, Pompei, Reggia di Caserta, Pinacoteca di Brera – per questo cerchiamo di incentivarla col nostro lavoro quotidiano di valorizzazione e salvaguardia. Siamo convinti di aver contribuito a creare un rinnovato modello di profitto e auspichiamo che questi valori possano orientare le strategie di sempre più realtà imprenditoriali, certi che la vera ricchezza delle aziende siano le persone, i collaboratori: volto umano dell’impresa”.

Si allunga la lista di aziende toscane che erogano bonus

Opera Laboratori e Sillabe si aggiungono ad altre aziende toscane che nelle ultime settimane hanno deciso di dare bonus ai dipendenti per attenuare il caro bollette, sotto varie forme (welfare aziendale, buoni carburante, buoni spesa) tra cui l’azienda pratese di moda Beste, il Gruppo Prada, il Gruppo Sesa di Empoli, la conceria Superior di Santa Croce sull’Arno, la B&C Speakers di Bagno a Ripoli.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

24 febbraio 2024

A Pitti-Testo in vetrina le case editrici della Toscana

Leggi tutto
Industria

23 febbraio 2024

Lucca-Pistoia-Prato, l’industria chiude il 2023 a -2,1%

Leggi tutto
Impresa

23 febbraio 2024

Crollo a Firenze, Cna chiede una legge d’accesso alla professione edilizia

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci