27 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Territorio

08 novembre 2023

Unicoop Tirreno, call per startup e pmi

Le vincitrici potranno accedere al fundraising con Venture Investing Doorway, con un ticket di investimento da 200.000 euro.

Piero Canova, Antonella Grassigli, Fausto Caprini

Unicoop Tirreno guarda al futuro e lancia “Innovation4Retail”, per selezionare e supportare le idee più innovative e sostenibili per il Retail. Fino al 21 gennaio, ci sarà una call aperta a startup o pmi dei settori tecnologia, servizi, FoodTech, AgriTech ed economia circolare. Le aziende vincitrici potranno accedere al fundraising sulla piattaforma Doorway e collaborare con Unicoop Tirreno. Partner dell’iniziativa sono Doorway e Retex.

La call sarà aperta fino al 21 gennaio 2024

E’ stata presentata a Livorno la prima edizione di Innovation4Retail l’iniziativa lanciata da Unicoop Tirreno, Doorway e la MarTech company Retex con l’obiettivo di incentivare lo sviluppo di nuove soluzioni per il settore Retail, favorendo la crescita del territorio e l’economia locale, attraverso la selezione delle idee imprenditoriali più innovative e sostenibili, che avranno la possibilità di accedere al fundraising.

Alla call, aperta fino al 21 gennaio 2024, potranno candidarsi startup e pmi che abbiano sviluppato una soluzione innovativa e ad alto contenuto tecnologico, con almeno un prodotto o un servizio già attivo sul mercato. La selezione è rivolta alle aziende del territorio iscritte alla sezione speciale del Registro imprese, con sede o connessione dimostrabile nelle Regioni Toscana, Lazio e Umbria, con preferenza nelle province dov’è presente Unicoop Tirreno, ovvero Massa Carrara, Lucca, Livorno, Grosseto, Viterbo, Roma, Frosinone, Terni.

Tecnologia, ricerca e sviluppo sono le caratteristiche richieste

Le imprese dovranno appartenere ai settori della tecnologia, con particolare impegno nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie applicate al ciclo produttivo del Consumer Retail, dei servizi, o del cosiddetto FoodTech e AgriTech, con focalizzazione sulla innovazione tecnologica del comparto. Costituirà un importante elemento di valutazione nella selezione delle candidature l’adesione ai principi base dell’economia circolare, ossia il ricorso ai processi di riutilizzo, riduzione degli sprechi e riciclo. Le aziende dovranno altresì aderire a principi valoriali analoghi a quelli fondanti di Unicoop Tirreno, quali solidarietà, sostenibilità, cultura del territorio e tutela del potere d’acquisto.

Le vincitrici saranno selezionate entro il primo trimestre 2024

Le startup o pmi vincitrici verranno selezionate entro il primo trimestre 2024 e potranno accedere al fundraising tramite la piattaforma di Venture Investing Doorway, con un potenziale ticket di investimento a partire da 200.000 euro. La raccolta sarà aperta alla community di investitori di Doorway e ai soci di Unicoop Tirreno che ne abbiano i requisiti. Le realtà selezionate saranno inoltre previlegiate nell’eventuale avvio di collaborazioni direttamente con Unicoop Tirreno.  Le aziende saranno selezionate sulla base della soluzione innovativa e ad alto contenuto tecnologico presentata, lo stadio di avanzamento del progetto, la qualità e completezza del team imprenditoriale, la dimensione dell’opportunità di mercato, la solidità e scalabilità del modello di business, le potenzialità Esg, la coerenza con gli obiettivi fissati nella call di Unicoop Tirreno. “Innovation4Retail” si avvale del supporto di una rete di partner prestigiosi e impegnati nell’innovazione, tra cui Rigel Venture, Nana Bianca, Italian Tech Alliance, Buono&Partners, Innovup e Hi!Founders. Questi partner contribuiranno con risorse e competenze preziose per supportare la call.

“Crediamo a questo progetto che premierà le idee migliori”

“Unicoop Tirreno crede in questo progetto, che punta a selezionare e premiare le idee migliori, provenienti dal territorio e applicate al Retail. Innovation4Retail ci permetterà sia di innovare il nostro servizio e l’attività che svolgiamo, sia di sostenere gli imprenditori più meritevoli. La Cooperativa, in linea con i suoi valori, è da sempre attenta a fornire i migliori prodotti e servizi, a sostenere le comunità e le realtà locali con le quali lavoriamo, contribuendo così allo sviluppo del territorio. Questa iniziativa rappresenta in concreto il nostro impegno in questa direzione”, dichiara Piero Canova, direttore generale di Unicoop Tirreno.

“Doorway è orgogliosa di collaborare con Unicoop Tirreno e Retex per il lancio di ‘Innovation4Retail’, un progetto strategico che promuove l’innovazione e la sostenibilità nel settore Retail. L’impegno quotidiano di Doorway è rivolto a rafforzare il ruolo di investitori e imprenditori nella creazione di un’economia innovativa: siamo fermamente convinti che insieme abbiamo il potere di plasmare un futuro migliore per la nostra società”, afferma Antonella Grassigli, Ceo e Founder di Doorway.

“Come Retex siamo entusiasti di poter affiancare attivamente Unicoop Tirreno e collaborare con Doorway nel sostenere ‘Innovation4Retail’, un’iniziativa che richiama molti dei valori propri del nostro Dna di Società Benefit: la valorizzazione delle idee, la promozione dello sviluppo tecnologico, l’attenzione alle potenzialità delle realtà imprenditoriali più innovative e virtuose, la conseguente ricaduta positiva sulla comunità civile”, commenta Fausto Caprini, Ceo di Retex. (redgs)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

23 maggio 2024

Immobiliare: Engel&Völkers amplia sede a Firenze (ma il problema è trovare case da vendere)

Leggi tutto
Territorio

23 maggio 2024

Fabbrica Europa, Confindustria chiede ai candidati di sostenere l’industria

Leggi tutto
Territorio

22 maggio 2024

Alluvione 2023, la Regione riapre il bando in aiuto alle imprese colpite

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci