20 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

21 marzo 2024

The Italian Sea Group si prepara a un dividendo più ricco

Nel bilancio 2023 lievemente ritoccati al rialzo i numeri del preconsuntivo: confermati gli obiettivi di crescita 2024-25.

Leonardo Testai

The Italian Sea Group ritocca i numeri del preconsuntivo nel suo progetto di bilancio 2023, e si prepara a distribuire dividendi per 19,6 milioni di euro, con un pay-out del 53% del risultato netto di gruppo (+36% rispetto al dividendo 2022), e un pagamento di 0,37 euro per azione. Il gruppo della nautica chiude il 2023 con incrementi in doppia cifra per ricavi e utili, e conferma gli obiettivi di crescita enunciati a febbraio: per il 2024 ricavi per 400-420 milioni e un Ebitda margin tra il 17% e il 17,5%; per il 2025, ricavi per 430-450 milioni ed Ebitda margin tra il 18% e il 18,5%.

I ricavi totali di Tisg nel 2023 sono stati di 364 milioni di euro (+24%), con un Ebitda di 62 milioni (+32%), un Ebitda margin del 17% rispetto al 15,9% nel 2022, un Ebit di 50 milioni (+35%), e un utile netto di 37 milioni (+54%). Nel 2023 il gruppo ha investito 11 milioni di euro, di cui 5,6 milioni di Euro dedicati all’incremento della capacità produttiva di Celi 1920. La Posizione finanziaria netta è positiva per 2 milioni di euro, rispetto a un Indebitamento finanziario netto di 11 milioni a fine 2022.

Un portafoglio ordini da 1,2 miliardi

Il valore complessivo del portafoglio ordini (Order Book), ossia il valore lordo dei contratti in essere relativi a yacht nuovi non ancora consegnati alla clientela, al 31 dicembre 2023 è pari a 1.265 milioni di euro. Il valore complessivo dei contratti in essere relativi a yacht non ancora consegnati alla clientela, al netto dei ricavi già iscritti nel conto economico (Net Backlog) al 31 dicembre 2023, è pari a 609 milioni. Attualmente, sono in produzione 34 commesse: 24 mega e giga yacht e 10 Tecnomar for Lamborghini 63, con consegne programmate sino al 2027.

In linea con la sua traiettoria di sviluppo, a marzo 2024 Tisg ha annunciato una partnership strategica con BehneMar Yachting Consultancy finalizzata a rappresentare i brand del gruppo nell’area del Medio Oriente e del Nord Africa, in linea con l’obiettivo di rafforzare la struttura di vendita nella regione, considerata in forte espansione per la domanda di progetti custom di yacht e super-yacht. In generale, “le prospettive di crescita sono estremamente solide – afferma Giovanni Costantino, fondatore e amministratore delegato di The Italian Sea Group – e riflettono la nostra fiducia nel percorso delineato e nelle opportunità che lo scenario internazionale ci riserva”.

Autore:

Leonardo Testai

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

18 aprile 2024

Baker Hughes apre a Massa il nuovo Apuane Learning Center

Leggi tutto
Industria

16 aprile 2024

PharmaNutra, nel 2023 crescono i ricavi (+21,1%) e anche l’utile (+2,7%)

Leggi tutto
Industria

15 aprile 2024

Contratto Piaggio-Mimit, progetto E-Mobility da 112 milioni a Pontedera

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci