1 marzo 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

12 febbraio 2024

Talea Group si espande negli integratori per il fitness

Acquisiti Best Body e VitaminCenter per 2,2 milioni di euro complessivi. “Acceleriamo sui target del Piano industriale”.

Talea Group scommette sul segmento degli integratori per il benessere: la società versiliese che ha il suo fulcro nell’e-commerce di Farmaè ha acquisito la disponibilità dei marchi Best Body e VitaminCenter, i relativi domini Web e i relativi brand in private label Best Body e VitaminCompany. Gli integratori rappresentavano un terzo (34%) del fatturato di Talea Group nel 2022, e la quota pare ora destinata a crescere.

“Acceleriamo sui target del Piano industriale”

La duplice operazione da 2,2 milioni di euro si inserisce “nell’ambito del continuo processo di crescita del gruppo anche per linee esterne avviato nel maggio 2021 – afferma la società – e vanno ad aggiungersi alle altre acquisizioni fatte nel corso del 2023″. Le acquisizioni saranno autofinanziate, spiega Talea Group, “utilizzando i profitti generati dalla vendita delle nuove piattaforme acquisite, evitando così di gravare sulle risorse finanziarie del gruppo”.

L’entrata dei due domini in Talea Group porta a sette le operazioni portate a termine in meno di un anno (Best Body, VitaminCenter, Farmahome, Superfarma, Gooimp, Mood Concept Store e Doc Peter), a testimonianza della “costante volontà di crescere – sostiene Riccardo Iacometti, fondatore e amministratore delegato -e continuare a investire. Grazie a questa strategia di M&A, alla forte spinta sulla nuova linea di business Industrial di Talea Media – che a partire da questo anno impatterà in maniera positiva, sia sul fatturato sia sulla marginalità – e a un’attenta gestione dei costi, siamo confidenti di poter accelerare il raggiungimento dei target del Piano Industriale al 2025, presentato al mercato un anno fa”.

Mezzo milione di utenti portati in dote

Talea Group ha acquisito Best Body con la formula di affitto e successivo acquisto dei marchi e del dominio nell’arco di 5 anni. La piattaforma www.bestbody.it è operativa dal 2007, ha circa 100.000 utenti e, con oltre 7mila prodotti a catalogo, è specializzata nella vendita di integratori per lo sport, per la forma fisica e per il benessere. Nel corso del 2023 ha generato un fatturato pari a circa 4 milioni di euro, di cui circa il 13% derivante da prodotti in private label Best Body che evidenziano un margine commerciale medio del 52%.

Il sito www.vitamincenter.it invece, con oltre 5mila prodotti a catalogo, ha generato un fatturato di 1,3 milioni di euro nel primo semestre 2023 grazie agli oltre 400mila utenti. La piattaforma, specializzata nel settore della nutrizione sportiva, salute e benessere, offre una gamma di prodotti che genera un margine commerciale medio complessivo pari al 60%, di cui un margine commerciale medio relativo ai prodotti VitaminCompany in private label pari al 70% nel 2023. (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

01 marzo 2024

Acciaierie di Piombino, siglata anche l’intesa con Jsw

Leggi tutto
Impresa

01 marzo 2024

Nuova cantina per il Brunello di Poggio Antico, la belga Atlas investe 25 milioni

Leggi tutto
Impresa

29 febbraio 2024

Gkn: dietrofront di Qf sui licenziamenti, via a esodi incentivati

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci