26 giugno 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

17 febbraio 2022

Nuovo parco a Firenze, progetto targato Fondazione Crf

L’ente ha finanziato anche la progettazione di una nuova piscina: stanziamento complessivo di 650mila euro.

Due progetti finanziati dalla Fondazione Cr Firenze e donati al Comune di Firenze, con l’obiettivo di dare un supporto per accedere ai fondi messi a disposizione dall’Unione Europea o da altri soggetti. Si tratta di una nuova grande piscina coperta a San Bartolo a Cintoia e un nuovo polmone verde per la città, il parco Florentia. I due progetti, la piscina e il nuovo parco a Firenze, per un importo complessivo stanziato di 658mila euro, sono stati realizzati da altrettanti studi di architettura in collaborazione con gli uffici tecnici del Comune, che si occuperanno ora della ricerca di finanziamenti.

“Ambiente e sport sono due facce della stessa medaglia, e siamo sicuri che sia grazie ai fondi europei, penso al Pon Metro, penso ai fondi React, sia grazie ai fondi del Pnrr, possiamo portare a termine questi investimenti”, ha sottolineato il sindaco Dario Nardella. “Abbiamo deciso di intensificare i nostri sforzi – ha affermato il presidente della Fondazione, Luigi Salvadori – per sostenere le amministrazioni pubbliche nella fase preliminare della progettazione relativa al Pnrr, il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza”.

“Una partnership pubblico-privato verso il 2026”

Per Salvadori, questa è “una vera e propria partnership pubblico-privato, che è iniziata ormai con l’emergenza del Covid, sta continuando, e durerà sicuramente fino al 2026, cercando sempre di affiancare le istituzioni private alle istituzioni pubbliche per cercare di sfruttare il momento di espansione e di miglioramento del Paese, e in particolare dell’area di nostra competenza che è Firenze, Arezzo, Grosseto. C’è una grande disponibilità da parte della Fondazione e di tutti gli organi, c’è un grande dialogo anche con la parte pubblica. La cosa che si deve capire è che le fondazioni bancarie, in tutto il territorio italiano, stanno facendo un grande lavoro di advisory e di aiuto alla parte pubblica su delega del governo, del premier Draghi, del ministro Franco, e anche di Cdp col suo presidente Gorno Tempini”.

L’iniziativa legata alla nuova piscina e al nuovo parco a Firenze segue l’annuncio dello stanziamento, sempre da parte della Fondazione, di un milione di euro per coprire i costi della progettazione necessaria per candidarsi ai bandi del Pnrr e della programmazione europea 2021-2027, a beneficio dei soggetti del territorio. E’ aperto il bando per farne richiesta nei settori Arte, attività e beni culturali; Volontariato, filantropia e beneficenza;, Educazione, istruzione e formazione. Si tratta di una delle iniziative dello ‘Sportello Europa’ dell’ente, il nuovo servizio di orientamento e accompagnamento rispetto alle opportunità di finanziamento targate Ue.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

24 giugno 2022

Case, in Toscana le compravendite crescono anche nel primo trimestre 2022 (+17%)

Leggi tutto
Territorio

23 giugno 2022

Querci confermato presidente dell’Interporto di Prato

Leggi tutto
Territorio

22 giugno 2022

La Regione salva in extremis la norma sulle semplificazioni Pnrr

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci