27 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Industria

30 ottobre 2023

Nove mesi di Piaggio: ricavi stabili, ma corrono gli utili

Ebitda +13,8% e risultato netto positivo in crescita del 20,9% per il gruppo di Pontedera, che conferma gli investimenti.

Gli utili di Piaggio continuano a crescere nel 2023: il gruppo di Pontedera festeggia “il miglior risultato mai raggiunto nei nove mesi” di un anno solare, con un utile netto di 85,7 milioni di euro (+20,9%), e un Ebitda di 269,3 milioni di euro, in progresso del 13,8%. Utili che Piaggio registra in un contesto di ricavi stabili (1,63 miliardi di euro). Questi i dati salienti che emergono dalla prima trimestrale approvata dal Cda di Pontedera dopo la scomparsa del patron Roberto Colaninno, lo scorso mese di agosto.

Piaggio nei nove mesi dell’anno in corso ha venduto nel mondo 454.400 veicoli, ed effettuato investimenti per circa 103,7 milioni di euro (+2,2%). Nel settore 2 ruote Piaggio ha venduto nel mondo 364.900 veicoli (-11%) con ricavi per 1.293,6 milioni di euro (-3,4%) rispetto ai 1.338,9 milioni di euro al 30 settembre 2022) con Europa e America in crescita e in contrazione le vendite in India e Asia Pacific. Nel settore dei veicoli commerciali ha venduto 89.500 unità (+11,4%) per 332,7 milioni.

L’Asia rallenta, ma l’India no

“Nonostante lo scenario macroeconomico globale sia ogni trimestre più complesso, la corretta strategia di internazionalizzazione permette di controbilanciare i rallentamenti temporanei di alcuni mercati cogliendo il favore di quelli più reattivi” commenta Michele Colaninno, amministratore delegato del gruppo Piaggio. Grazie ai miglioramenti di produttività, spiega l’azienda, verrà compensato il temporaneo rallentamento dell’area asiatica.

“I mercati di India, Europa e Stati Uniti si confermano positivi nonostante l’incremento dei tassi di interesse degli ultimi 12 mesi”, sostiene Colaninno, e così anche per questo motivo “sono confermati gli investimenti previsti in nuovi prodotti nel settore delle due ruote e in quello dei veicoli commerciali e il consolidamento del proprio impegno sulle tematiche Esg”. (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

24 maggio 2024

Baker Hughes, nuova commessa multimilionaria in Algeria con Maire Tecnimont

Leggi tutto
Industria

17 maggio 2024

La Regione apre il Tavolo moda e scrive a Urso, le imprese aspettano misure

Leggi tutto
Industria

16 maggio 2024

El.En. rallenta ancora, obiettivi 2024 più difficili da raggiungere

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci