23 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

26 luglio 2023

Nona acquisizione dell’anno per Sesa

La società leader in Italia nell’innovazione ha adesso il 60% di Maint System.

Sesa ha ingranato la marcia e non si ferma.  La società empolese leader in Italia nell’innovazione tecnologica e nei servizi informatici e digitali per le imprese, con ricavi per € 2,9 mld e 4.700 dipendenti, quotata all’Euronet STAR, ha acquisito il 60% di Maint System, rafforzando così l’offerta di servizi e soluzioni di managed printing. L’operazione è stata effettuata da Altinia Distribuzione, società controllata da Computer Gross, a sua volta controllata totalitaria di Sesa.
E’ per Sesa la nona acquisizione dell’anno (con un perimetro di oltre 400 nuove risorse, ricavi di 50 milioni di euro e margine operativo lordo di circa il 15%), dopo le 18 del 2022 e le 15 del 2021, arrivando ad n record di più di 60 operazioni dal 2015 ad oggi che hanno visto l’integrazione nel Gruppo di più di 2.400 persone, portando oltre 600 milioni di ricavi annui aggiuntivi.

Maint System lavora con le maggiori imprese del managed printing

Maint System ha sede a Desio, in provincia di Milano, ed ha un organico di 45 dipendenti. E’ specializzata in servizi e soluzioni informatiche aziendali per il segmento Printing, insieme alle principali società internazionali del settore (Konica Minolta, Brother, Toshiba printing, Kyocera, HP, Lexmark e Ricoh), con ricavi per oltre 4 milioni di euro, un margine operativo lordo di circa il 20%, un utile netto pari al 10% dei ricavi e una Posizione finanziaria netta di circa 1 milione di euro.
Computer Gross, grazie all’aggregazione di Altinia e Maint System, rafforza il proprio ruolo di leader del mercato italiano con una quota di mercato di oltre il 45% ed un percorso di crescita continua, passando da 1,3 miliardi di euro di ricavi annuali al 30 aprile 2019 a 2,23 miliardi al 30 aprile 2024, grazie al progressivo arricchimento dell’offerta di soluzioni tecnologiche avanzate. L’operazione si inserisce nell’ambito della strategia del Gruppo Sesa di investimento nello sviluppo delle competenze digitali, supportando la trasformazione digitale di imprese ed organizzazioni.

Il Ceo Fabbroni: “Continueremo su questa strada”

IL Ceo di Sesa, Alessandro Fabbroni, spiega: “Realizziamo la nona operazione di acquisizione da inizio anno 2023, aggregando due elementi consolidati di mercato ed arricchendo ulteriormente le nostre competenze digitali. Continueremo ad alimentare il nostro percorso di crescita attraverso acquisizioni di M&A industriali, supportando imprese ed organizzazioni in una fase cruciale di evoluzione digitale, con obiettivi di generazione di valore sostenibile ed a lungo termine per i soggetti interessati al nostro lavoro”.
A maggio 2023 Sesa ha perfezionato l’acquisizione del 55% di Altinia Distribuzione, a seguito del provvedimento dell’AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato). Il rilevamento della quota di maggioranza è avvenuto tramite Computer Gross, l’operazione è stata annunciata il 12 dicembre 2022. Altinia, che ha sede a Casale sul Sile (Treviso), è un distributore specializzato di soluzioni informatiche professionali di servizi di stampa gestita, il cui obiettivo principale è l’ottimizzazione dei flussi di stampa e del consumo di risorse naturali, grazie alle partnership con le principali aziende internazionali del settore. Ha un organico di circa 30 persone e ricavi per 50 milioni di quro a fine 2022. Grazie al rafforzamento delle soluzioni informatiche professionali di stampa, a seguito dell’ulteriore acquisizione di Maint System, Altinia ha un obiettivo di ricavi di circa 55 milioni di euro nell’esercizio annuale che si chiuderà il 30 aprile 2024. 

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

22 febbraio 2024

Ds Smith posticipa il maxi-investimento nella cartiera di Porcari

Leggi tutto
Impresa

22 febbraio 2024

Turismo: Towns of Italy si espande al Sud e punta a 30 milioni di ricavi nel 2024

Leggi tutto
Impresa

21 febbraio 2024

Moda: Monnalisa conquista la licenza bimba di Philosophy

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci