23 giugno 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

12 giugno 2023

Moda, altre tre Pmi toscane acquisite da Gruppo Florence

Continua lo shopping del polo di terzisti controllato (ora) da Permira. Al via la divisione pelletteria.

Silvia Pieraccini

Una lavorazione della pelletteria Effebi

Il cambio dell’azionista di controllo di Gruppo Florence che si concluderà entro l’anno (dai tre fondi Vam Investments, Fondo italiano d’investimento e Italmobiliare, che l’hanno fondato nel 2020, alla società di private equity Permira) non cambia la strategia del polo di terzisti per i grandi marchi della moda, che s’ingrossa ancora aggregando altre tre Pmi toscane e completando l’offerta col settore pelletteria (che mancava).

Effebi, Alba e Abc Ricami

Le tre aziende acquisite sono i terzisti Effebi di Scandicci (Firenze) della famiglia Lotti (70 dipendenti), che produce borse; Alba di Calenzano (Firenze) della famiglia Cocchi (70 dipendenti), che produce piccola pelletteria e ha in programma il raddoppio dello stabilimento attualmente di duemila metri quadrati; e Abc Ricami di Pistoia, della famiglia Gelli (65 dipendenti) che realizza ricami e decorazioni e ha previsto, anche in questo caso, un nuovo stabilimento di cinquemila metri quadrati. Con questi tre ingressi, salgono a 26 le aziende del Gruppo Florence, che ha chiuso il 2022 con circa 600 milioni di fatturato e tremila addetti che lavorano per più di 50 marchi internazionali. Con questa operazione Florence riesce anche a dar vita alla divisione pelletteria, che rincorreva da tempo, e che si aggiunge all’abbigliamento, maglieria, sciarpe, scarpe e lavorazioni speciali.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

20 giugno 2024

Sesa cresce (più del mercato) e nel 2024-25 rafforza il welfare aziendale

Leggi tutto
Industria

20 giugno 2024

Tregua su Amadori, un addio con garanzie (anche per gli avventizi)

Leggi tutto
Impresa

20 giugno 2024

Unicredit supporta lo sviluppo sostenibile di Next Yacht Group

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci