23 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

25 agosto 2023

Marzi&Fulignati entra in Conad

La storica catena di supermercati empolese entra a far parte del circuito Conad con cinque negozi. Roberto Marzi: “Non cambieremo”.

Marzi&Fulignati, catena di supermercati presenti dal 1957 in provincia di Firenze, ed in particolare a Empoli, dal prossimo gennaio entrerà a far parte del circuito Conad cambiando le proprie insegne, dal momento che la sua proprietà è ora fra i soci della cooperativa. Conad Nord Ovest spiega il piano di acquisizione: “Saranno cinque i negozi interessati da questi cambiamenti e in questo modo amplieremo la nostra posizione nell’Empolese Valdelsa dopo aver aperto un market a Empoli nel 2020”. Solo a Empoli ci saranno dunque quattro punti vendita a marchio Conad e altri nei comuni di Vinci e Capraia e Limite.

Trattative per un supermercato dentro lo stadio Castellani

“Sono in corso trattative – spiega l’ad di Conad Nord Ovest, Adamo Ascari – per l’apertura di un ulteriore punto vendita all’interno dello stadio Castellani”. Per Ascari “Marzi&Fulignati è una presenza storica e riconosciuta che siamo orgogliosi di accogliere nella grande famiglia Conad. Sono sicuro che la nostra forza commerciale e la loro professionalità, conoscenza ed esperienza del territorio saranno un binomio vincente”. “Molti saranno venuti a conoscenza in questi giorni del cambiamento storico che avverrà a partire da gennaio 2024 – dichiarano l’ad di Marzi&Fulignati, Roberto Marzi insieme al suo staff -. Proprio per questo riteniamo opportuno e doveroso dare alcuni chiarimenti. Cambieremo l’insegna ma non la nostra anima e rimarremo sempre il supermercato vicino a casa vostra”. (sg)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

22 febbraio 2024

Monito della Corte dei Conti: “Vigilare sulle risorse del Pnrr”

Leggi tutto
Territorio

22 febbraio 2024

Ecco come viene gestito un cantiere edile

Leggi tutto
Territorio

22 febbraio 2024

Unioncamere Toscana, Guasconi confermato presidente per il triennio

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci