3 dicembre 2023

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

05 aprile 2023

La catena Place of Charme cresce e arriva a otto alberghi in Toscana

Il gruppo della famiglia Galardi, attivo nella gestione dei quattro stelle, valuta l’espansione fuori regione. Ricavi a 12,2 milioni.

Silvia Pieraccini

L'esterno del Park Hotel Chianti a Tavarnelle Val di Pesa (Firenze)

Aggiunge la gestione di due strutture turistiche – il Park Hotel Chianti a Tavarnelle e gli appartamenti Podere Mezzastrada a Certaldo – e punta a crescere ancora il Gruppo So.Ges, fondato da Paolo e Andrea Galardi nel 1999 con l’attività di student housing e convertitosi nel 2014 all’hotellerie con la gestione della Certosa di Pontignano, vicino a Siena (il ramo student housing è stato ceduto nel 2019 alla società Dovevivo). Le strutture gestite, tutte a quattro stelle e tutte in Toscana, sono state riunite nel 2018 sotto il brand ‘Place of Charme’.

Fatturato 2022 a 12,2 milioni

L’anno scorso, con sei strutture gestite e 300 camere e appartamenti, Gruppo So.Ges ha fatturato 12,2 milioni di euro. Nel 2023, grazie anche alle due nuove strutture, prevede di salire – secondo quanto annunciato in un comunicato – a 16,5 milioni di euro (+35%) , con un ricavo-medio camera di 131 euro (+7%) e un ricavo-medio per camera disponibile di 105 euro (+10%). Più del 70% dei clienti arriva da Germania, Svizzera e Francia. Il focus per adesso resta in Toscana anche se gli azionisti stanno valutando operazioni in Liguria, Lazio e Umbria. Il modello è l’affitto di ramo d’azienda ma “ci sono strutture in fase d’acquisto, con contratto di concessione o in formula rent to buy“, afferma il Gruppo che comprende anche Villa Agape, Villa Neroli, Art Atelier a Firenze; Boccioleto a Montaione; Borgo di Cortefreda a Tavarnelle Val di Pesa.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

02 dicembre 2023

Il distretto orafo di Arezzo chiude un anno di stabilità: “Stiamo alla finestra”

Leggi tutto
Impresa

01 dicembre 2023

Toscana Aeroporti a un passo dagli 8 milioni di viaggiatori

Leggi tutto
Industria

01 dicembre 2023

Lucca-Pistoia-Prato, giù l’industria (già prima dell’alluvione)

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci