1 marzo 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

12 dicembre 2023

Giovani e imprenditoria etica, Eye raggiungerà tutte le province

Intesa siglata tra Regione Toscana (con GiovaniSì), Artes Lab, Anci Toscana e i giovani di Confindustria, Cna e Confartigianato.

Tags

Il progetto Eye Ethics & Young Entrepreneurs, attivo dal 2011 a Prato, Firenze, Arezzo e Pistoia e in 8 Paesi europei, sarà esportato in tutti i territori della Toscana. E’ quanto prevede un protocollo d’intesa siglato tra Regione Toscana (attraverso il progetto GiovaniSì), Artes Lab, Anci Toscana e i giovani di Confindustria, Cna e Confartigianato. Obiettivo del progetto Eye è creare una cultura di base, a partire dalla scuola, che renda gli studenti promotori di progetti imprenditoriali innovativi con alla base l’etica. I partner del protocollo lo promuoveranno nei territori anche periferici attraverso una comunicazione congiunta e un network alla ricerca delle risorse necessarie per realizzare le iniziative locali.

“L’etica deve guidare i giovani imprenditori”

“La preparazione di base e pratica sono fondamentali, ma l’etica è l’elemento che deve caratterizzare tutte le realtà guidate da giovani imprenditori che decidono di rischiare e affacciarsi nel mondo della piccola e media impresa toscana”, ha affermato Eugenio Giani, presidente della Regione. “Diamo una cornice per diffondere il progetto in modo capillare in tutta la Toscana – ha spiegato Luca Taddei, direttore di Eye – e offrire le stesse opportunità di formazione a tutti i giovani toscani per orientarsi all’innovazione imprenditoriale etica”.

“Oggi finalmente mettiamo la firma – ha affermato Stefano Luccisano, presidente dei Giovani imprenditori di Confindustria Toscana – non solo su un progetto ma su un impegno che come giovani imprenditori di Confindustria abbiamo: i giovani hanno bisogno, oggi soprattutto, ancora più di prima, di essere Aiutati, di ricevere stimoli positivi da persone che hanno già vissuto questi momenti di transizione dalla scuola al mondo del lavoro. Oggi finalmente con il progetto Eye suggelliamo questo impegno nei confronti del nostro futuro.

In occasione della firma del protocollo è stato presentato inoltre il nuovo Trofeo Eye Toscana 2024, promosso da Artes Lab e GiovaniSì, e consegnati i 4 Trofei Eye Toscana 2023. Per quanto riguarda il nuovo Trofeo Eye Toscana 2024, che mette a disposizione un premio di 1000 euro (dalla società benefit Coleliwork), saranno premiate le 4 migliori idee e le quattro migliori menzioni speciali. La premiazione è in programma a giugno 2024.

I vincitori toscani del 2023

Il Trofeo AlumnEye 2023 è andato a Mo’Iti Fast food toscano, ideato da un gruppo di studenti del Convitto Cicognini e del Liceo Brunelleschi di Prato. Gli altri progetti finalisti: Vesp (Fossombroni e Galilei di Arezzo), Back in Time (Santa Maria degli Angeli di Firenze) e Deal (Fedi Fermi di Pistoia). Il Trofeo Eye Social 2023 è andato a Golosandia sito web per vendita BtoB e BtoC di prodotti gluten/lactose/sugar free (Istituto Fedi Fermi e Forteguerri di Pistoia). Gli altri finalisti: Unirent (Gramsci Keynes di Prato), Tripworld (Buonarroti di Arezzo), Allsports (Elsa Morante di Firenze).

Il Trofeo Eye Coleliwork 2023 per l’economia e il turismo sostenibile è andato a Teta Tour Itinerario turistico per disabili motori (Datini e Dagomari di Prato). Finalisti: #Atlantis (Buonarroti e Galilei di Arezzo), Tres Cosas (Elsa Morante di Firenze), Sun Move (Fedi Fermi e Forteguerri di Pistoia). Il Trofeo Eye Mentor 2023 è andato a EnjoIt il meglio di una vacanza in una app (Russell Newton di Scandicci). Finalisti: Feel Good (Datini di Prato), Green Island (Buonarroti di Arezzo), Sportable (Fedi Fermi di Pistoia). (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Formazione

23 febbraio 2024

Formazione: nasce l’Its Academy dei servizi alle imprese e agli enti no-profit

Leggi tutto
Mestieri

20 febbraio 2024

Fs a caccia di giovani in Toscana: “Tante assunzioni nei prossimi anni”

Leggi tutto
Formazione

19 febbraio 2024

Servizio civile universale, 3000 posti in Toscana la scadenza delle domande prorogata al 22 febbraio

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci