31 gennaio 2023

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

17 gennaio 2023

Fondazione Cr Prato, ecco il bando per 1,1 milioni di erogazioni

Prioritario il settore educazione, istruzione e formazione, al quale verrà destinato il 40% delle risorse complessive.

Diana Toccafondi, presidente della Fondazione

La Fondazione Cassa di Risparmio di Prato pubblica domani, mercoledì 18 gennaio, il bando per l’assegnazione dei contributi destinati ad associazioni, istituzioni ed enti: per il 2023 la Fondazione mette a disposizione 1,1 milioni di euro destinati alle erogazioni “guardando ai segni dei tempi – afferma la presidente, Diana Toccafondi -, a quei mutamenti che hanno caratterizzato l’ultimo periodo e ancora stanno condizionando il contesto presente e, con ogni probabilità, influenzeranno anche quello futuro”.

Sul fronte del metodo la scelta è quella di ascoltare e dialogare con le realtà del territorio, sostenendo la promozione della cooperazione tra i vari attori sociali e la realizzazione di progetti di partenariato, evitando in questo modo anche la dispersione di risorse. “La Fondazione – spiega Toccafondi – continuerà a cercare di rispondere alle domande del territorio. Le necessità, le sofferenze e il disagio di tanta parte della popolazione esigono una nuova assunzione di responsabilità da parte dell’intera comunità e richiedono, alla Fondazione, anche un rinnovamento del paradigma di intervento sia sul fronte del metodo che dei contenuti”.

Il Documento programmatico e previsionale 2023, approvato dal Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cr Prato, prevede come prioritario il settore educazione, istruzione e formazione, a cui viene destinato il 40% delle risorse del bando. Strategici vengono considerati gli investimenti nel settore culturale (30% dei contributi) mentre nel settore del volontariato della filantropia e della beneficenza (l’altro 30%) l’attenzione sarà concentrata su innovative modalità di intervento che rispondano adeguatamente alla crisi in atto.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

26 gennaio 2023

Dal salone Pitti Taste la spinta alle aziende agroalimentari di nicchia

Leggi tutto
Territorio

25 gennaio 2023

Lucca alza la tassa di soggiorno (e Firenze è ancora al tavolo)

Leggi tutto
Territorio

23 gennaio 2023

Unione Industriale Pisana, Andrea Madonna presidente sognando la ripresa

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci