27 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

23 aprile 2024

Ferragamo conferma i vertici (e dà il via libera al dividendo)

L’assemblea ha eletto il nuovo Cda: Leonardo Ferragamo resta presidente, Visconti vice, Gobbetti amministratore delegato.

Tags

Una conferma per i vertici di Salvatore Ferragamo Spa: la maison fiorentina ha rinnovato il proprio Consiglio d’amministrazione in occasione dell’assemblea dei soci chiamata anche ad approvare il bilancio d’esercizio 2023 e la distribuzione del dividendo di 0,10 centesimi per azione. Leonardo Ferragamo rimane presidente dell’azienda, con Angelica Visconti – figlia di Fulvia Ferragamo – nel ruolo di vicepresidente, e Marco Gobbetti amministratore delegato.

Col voto favorevole del 97,579% dei soci rappresentati in assemblea, l’87,635% dei diritti di voto totali, gli azionisti hanno approvato un bilancio che fotografa una maison Ferragamo ancora impegnata nel suo percorso di transizione, con un utile in calo di quasi il 60% rispetto al 2022 (da 65 milioni di euro si è passati a 26 milioni) e con ricavi consolidati a 1.156 milioni di euro (-7,6% a tassi correnti, -8,1% a tassi costanti). Confermata la distribuzione di un dividendo lordo di 0,10 euro per ciascuna delle azioni in circolazione, con stacco della cedola il 20 maggio, record date il 21 maggio e pagamento dal 22 maggio.

Tutti gli eletti in Cda

I soci hanno poi eletto il nuovo Consiglio di amministrazione per il triennio 2024-2026: dalla lista dell’azionista di controllo Ferragamo Finanziaria Spa (54,276% del capitale sociale) sono risultati eletti Leonardo Ferragamo, Angelica Visconti, Marco Gobbetti – rimasti ai vertici della maison -, Giacomo Ferragamo, Niccolò Ferragamo, Sara Ferrero, Fabio Gallia, Patrizia Michela Giangualano, Umberto Tombari; per una lista di azionisti di minoranza, complessivamente titolari di una partecipazione rappresentativa dell’1,00777% del capitale sociale di Salvatore Ferragamo Spa, è stata eletta in Cda Laura Donnini. (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

24 maggio 2024

Pelletteria: Sapaf compie 70 anni e cresce con i clienti di nicchia (e con l’AI)

Leggi tutto
Industria

24 maggio 2024

Baker Hughes, nuova commessa multimilionaria in Algeria con Maire Tecnimont

Leggi tutto
Impresa

23 maggio 2024

Orsini presidente di Confindustria, la Toscana applaude

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci