19 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

17 marzo 2023

Equipaggiamento Knorr-Bremse per l’Orient Express La Dolce Vita

Commessa da 15 milioni di euro per i primi due treni del nuovo progetto turistico luxury su rotaia di Arsenale Express.

Sistemi di frenata antipattinante, aria condizionata, Passenger Information System e servizi sanitari: Knorr-Bremse Rail Systems Italia ha siglato un accordo di partnership con Arsenale Express Spa, con un contratto di 15 milioni di euro per i primi due treni Orient Express La Dolce Vita. I treni, che promettono esperienze di viaggio a cinque stelle, circoleranno a partire dal primo semestre 2024, e saranno equipaggiati con dispositivi prodotti dall’azienda di Campi Bisenzio. E’ la seconda commessa plurimilionaria per Knorr-Bremse Italia in poco più di un mese, dopo quella con Atm per i treni della metro di Milano.

“Sono orgoglioso di questa partnership con Arsenale Express Spa – ha commentato Simone Mantero, amministratore delegato di Knorr-Bremse Rail Systems Italia -, che coniuga innovazione, tecnologia avanzata e sostenibilità con l’eccellenza del made in Italy. Knorr-Bremse e Arsenale Express Spa sono due player chiave con una solida esperienza nei rispettivi settori. Ringrazio Arsenale Express Spa e Paolo Barletta per aver individuato in Knorr-Bremse il partner ideale e più affidabile per accompagnare i passeggeri in un’esperienza di viaggio unica ed esclusiva”.

Nuovi sistemi più attenti all’ambiente

Il sistema sanitario sviluppato ed installato da Knorr-Bremse a bordo del treno Orient Express La Dolce Vita è basato su un sistema sanitario a circuito chiuso dotato di bioreattore: una soluzione innovativa che permetterà di gestire l’acqua di scarico in forma batteriologicamente pura minimizzando l’impatto ambientale. Il sistema, inoltre, supporta l’assistenza in remoto che rende possibile la riduzione dei tempi d’intervento massimizzando il comfort del passeggero.

In un’ottica di Ecodesign, il sistema di condizionamento proposto utilizza l’anidride carbonica (CO2) come gas refrigerante. Quest’ultimo, non infiammabile e non tossico, permette di ottenere il minor impatto possibile sul riscaldamento globale (Global Warming Potential) e garantisce un risparmio energetico del 30/40% rispetto ai refrigeranti tradizionali. Per una maggiore attenzione verso il passeggero, il sistema è inoltre dotato di regolazione autonoma, manuale o automatica, della temperatura e della ventilazione in ogni ambiente.

Arsenale Express è un progetto di hospitality di lusso su rotaia creato da Arsenale in sinergia con Orient Express di Accor Group, Trenitalia-Gruppo Ferrovie dello Stato e Fondazione Fs Italiane. “La sostenibilità è al centro dell’intero progetto che stiamo costruendo e origine della sua stessa evoluzione nell’esaltazione di un turismo lento e più autentico”, ha affermato Jean Marie Moreau, amministratore delegato di Arsenale Express.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

18 aprile 2024

Baker Hughes apre a Massa il nuovo Apuane Learning Center

Leggi tutto
Industria

16 aprile 2024

PharmaNutra, nel 2023 crescono i ricavi (+21,1%) e anche l’utile (+2,7%)

Leggi tutto
Industria

15 aprile 2024

Contratto Piaggio-Mimit, progetto E-Mobility da 112 milioni a Pontedera

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci