22 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

30 ottobre 2023

Deloitte premia le nove aziende toscane meglio gestite

Riconoscimento a Enegan, Franchi Umberto Marmi, Lionard, Nt Food, Nwg Energia, Pqe, Powersoft, Readytec, Seco.

Leonardo Testai

Tags

Nove aziende toscane premiate come eccellenze del made in Italy per capacità manageriali: Enegan, Franchi Umberto Marmi, Lionard, Nt Food, Nwg Energia, Pqe, Powersoft, Readytec e Seco hanno vinto la sesta edizione del Deloitte Best Managed Companies Award (Bmc), che a livello nazionale ha premiato 79 imprese, valutate sui parametri di ‘Strategia’, ‘Competenze e Innovazione’, ‘Impegno e Cultura Aziendale’, ‘Governance e Misurazione delle Performance’, ‘Corporate Social Responsibility’, ‘Internazionalizzazione e Filiera’.

Per alcune delle aziende toscane premiate non si tratta del primo riconoscimento Bmc di Deloitte: Enegan, Pqe, Readytec e Seco sono tra le imprese che infatti hanno già ottenuto almeno due riconoscimenti consecutivi; Nt Foo e Nwg Energia ne hanno ottenuti quattro in fila. “Giunto alla sua sesta edizione, il premio non è solo un riconoscimento per le eccellenze del Made in Italy, ma è un vero e proprio programma di crescita pluriennale in cui le realtà partecipanti vengono affiancate da esperti di Deloitte in un percorso che ne stimola iterativamente lo sviluppo e potenziamento rispetto a parametri fondamentali di successo”, spiega Ernesto Lanzillo, partner Deloitte e leader di Deloitte Private.

“Le realtà premiate hanno espresso eccellenti capacità manageriali, dimostrando di riconoscere un grande valore alle proprie persone e alla cultura aziendale, che è in grado di premiare i comportamenti virtuosi”, dichiara Andrea Restelli, partner di Deloitte e responsabile Italia del programma Best Managed Companies, secondo cui “avere dei dipendenti ben formati e motivati, così come una leadership preparata e capace di individuare e valorizzare il talento a disposizione, contribuisce alla crescita generale dell’impresa stessa”. Il premio è promosso da Deloitte Private, con la partecipazione di Altis – Graduate School of Sustainable Management dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, Elite-Gruppo Euronext e Piccola Industria di Confindustria. (lt)

Autore:

Leonardo Testai

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

21 maggio 2024

Corertex si amplia, Dife Spa entra nel Consorzio

Leggi tutto
Impresa

21 maggio 2024

Lanartex si certifica sulla parità di genere e punta sul welfare

Leggi tutto
Impresa

21 maggio 2024

La sostenibilità dei piccoli produttori alimentari: dallo scarto della birra nascono cracker

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci