26 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

28 novembre 2023

Cybersecurity, incontro a Firenze

Appuntamento all’Innovation Center, giovedì 30 novembre (ore 10.30), per parlare di cyber sicurezza. Partecipa il nostro giornale, t24.

Promuovere la conoscenza delle minacce informatiche, essere consapevoli del rischio e saper adottare buone pratiche per limitare i pericoli della cybersecurity tra le piccole e medie imprese della Toscana: è il tema dell’incontro che si tiene il 30 novembre a Firenze con la nuova tappa del “Roadshow Cyber 4.0” che Cyber 4.0, il Centro di Competenza Nazionale ad alta specializzazione sulla cybersecurity con sede a Roma, porta in tour in tutta Italia dall’inizio dell’anno, promosso insieme a Sistemi Formativi Confindustria e Luiss. All’incontro prenderà parte anche il nostro giornale, t24, con un dibattito che trarrà le conclusioni della giornata di studio e di approfondimento.

Appuntamento all’Innovation Center in lungarno Soderini

L’incontro, che si terrà all’Innovation Center Firenze (Lungarno Soderini 21, dalle 10.30 alle 15.30) ed è organizzato da DIH Toscana, Confindustria Toscana e Confindustria Firenze, farà il punto sul contesto strategico e sulle opportunità di sviluppo della cybersecurity per le imprese toscane.

In apertura, una tavola rotonda passerà in rassegna le minacce rilevate, le priorità d’azione e le iniziative in corso in ambito cybersecurity nel contesto della regione Toscana, con la partecipazione di Matteo Lucchetti, direttore di Cyber 4.0; Maurizio Bigazzi, presidente Confindustria Toscana; Fabrizio Bernini, presidente di Digital Innovation Hub Toscana e Gianluca Angusti, presidente di Servizi Innovativi e Tecnologici Confindustria Firenze.

Alle 11 una tavola rotonda su “Cybersecurity nel contesto della Regione Toscana: minacce rilevate, priorità d’azione e iniziative in corso” vedrà dibattere Alessandro Sordi, del Consiglio Direttivo Digital Innovation Hub Toscana e vicepresidente di Confindustria Firenze; Elio Catania, presidente di Quid Informatica; Paola Castellacci, presidente di Its Academy Prodigi; Rocco Mammoliti, responsabile sicurezza delle informazioni Poste Italiane; Gianluca Vannuccini, direttore sistemi informativi, infrastrutture tecnologiche e innovazione della Regione Toscana e Matteo Lucchetti, direttore del Centro nazionale di competenza Cyber 4.0.

Come dare un aiuto concreto alle imprese

Seguirà un momento per presentare “Un aiuto concreto alle imprese: i nuovi strumenti di finanziamento del Centro di Competenza Cyber 4.0 e i servizi di supporto per la transizione digitale sicura delle imprese in Toscana”, con gli interventi di Filippo Silvestri, chief business development officer di Cyber 4.0, Silvia Ramondetta, coordinatrice digital Innovation Hub Toscana Confindustria e Rossella Raso, project manager Edih Artes 5.0.

Cyber 4.0 svolge attività di rafforzamento delle competenze di imprese e pubbliche amministrazioni, attraverso iniziative di formazione, programmi di advisory e orientamento, promuovendo progetti di ricerca e innovazione. L’attività di finanziamento di ricerca e innovazione fa parte della mission di Cyber 4.0, che ha già emesso bandi per un valore totale di quasi 5 milioni di euro, nel biennio 2021-23 ed ha erogato servizi a supporto dell’innovazione per il valore di 6 milioni di euro, servizi con incentivi fino al 100%.

Conoscere i rischi informatici e le priorità di azione

Le diverse sessioni che compongono il Roadshow permetteranno ai partecipanti di conoscere i rischi informatici applicabili ai diversi contesti tecnologici, comprendere come individuare le priorità di azione, conoscere gli strumenti operativi per difendersi e reagire alle minacce informatiche, approfondire e condividere diversi punti di vista in materia. Inoltre, tramite la dimostrazione di cyber attacchi simulati verranno presentate potenziali vulnerabilità e vettori di attacco, e il dispiegamento delle attività di rimedio; seguiranno casi e testimonianze aziendali sulla gestione del rischio cyber.

Le conclusioni, alle 15.30, saranno affidate a Milena Guerrini, consigliere Confindustria servizi innovativi e tecnologici e presidente sezione terziario innovativo Confindustria Toscana Nord. A coordinare i lavori sarà Filippo Silvestri, chief business development Officer Cyber 4.0, mentre la tavola rotonda sarà coordinata da Andrea Vignolini, di t24.

“È in questo contesto che appare evidente quanto sia sinergica l’azione del nostro Centro di competenza Cyber 4.0 in relazione alla continuità in sicurezza del tessuto produttivo italiano – afferma Matteo Lucchetti, direttore operativo del centro di competenza -. In base al decreto ministeriale, attuativo del Pnrr, per il potenziamento e l’estensione dei centri di trasferimento tecnologico per segmenti di attività, i centri di competenza nazionali ad alta specializzazione sono stati nominati a tutti gli effetti ad operare come motori dell’economia del futuro. Le risorse per finanziare i servizi orientati alla transizione digitale sicura, fino al 100% dell’intervento e in funzione della dimensione aziendale, sono uno strumento fondamentale: con il Roadshow Cyber 4.0 intendiamo disseminare non solo la conoscenza degli strumenti a disposizione ma anche un solido paradigma culturale di security più consapevole tra le imprese del nostro Paese”.

La partecipazione all’evento Roadshow Cyber 4.0 è gratuita. (sg)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Startup

20 febbraio 2024

3DNextech cresce con un round da 1,5 milioni

Leggi tutto
Innovazione

19 febbraio 2024

Livith, la sicurezza in agricoltura passa dalla realtà virtuale

Leggi tutto
Startup

05 febbraio 2024

Startup, c’è tempo fino al 18 febbraio per candidarsi al nuovo programma di “Italian Lifestyle”

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci