26 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Banche

10 febbraio 2023

Banco di Lucca e del Tirreno, cresce l’utile 2022

In aumento raccolta (+9,9%) e impieghi alla clientela (+10%). Proposto un dividendo superiore al precedente esercizio.

Nel 2022 il Banco di Lucca e del Tirreno (gruppo Cassa Ravenna) ha ottenuto un utile netto di 1,55 milioni di euro (+28,5%). Confermando i trend osservati nel primo semestre dell’anno, “tutti i principali dati delle attività e dei servizi sono risultati positivi ed in crescita – afferma l’istituto -, a dimostrazione del grado di fiducia ed apprezzamento che il Banco di Lucca e del Tirreno riscuote nei territori nei quali è presente, consolidando la sua credibilità operativa”.

Il Cda della banca, presieduto da Sergio Ceccuzzi, ha approvato il progetto di bilancio e ha stabilito di proporre alla prossima assemblea degli azionisti un dividendo pari a 2,54 euro per azione, in aumento rispetto all’esercizio precedente.

La raccolta diretta è cresciuta del 11,1%, posizionandosi a 406 milioni di euro e la raccolta globale del 9,9%, raggiungendo i 621 milioni di euro. Gli impieghi alla clientela sono aumentati, nell’anno, del 10% attestandosi a 403 milioni di euro. Le masse gestite nel loro complesso hanno superato il miliardo di euro. Il margine di intermediazione, grazie agli aumenti del margine di interesse (+21%) e delle commissioni nette (+11,4%), è salito a 12,3 milioni di euro.

Il margine operativo lordo nel 2022 è aumentato del 39,5% “dopo rettifiche per il rischio di credito particolarmente prudenti – sostiene Banco di Lucca e del Tirreno -, anche in funzione di una situazione economica che, nel corrente anno, non presenta una evoluzione simile a quella del 2022, essendo dominata dalla necessità di riportare l’inflazione sotto controllo; e pur includendo i costi aggiuntivi per i salvataggi di banche concorrenti”.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Banche

07 maggio 2024

Trimestre Mps meglio delle stime, utile a 333 milioni (+41%)

Leggi tutto
Banche

30 aprile 2024

Banco Fiorentino, in arrivo dieci sportelli nel pisano

Leggi tutto
Banche

17 aprile 2024

Banca Mps va: emesso un nuovo bond da 750 milioni, e migliora il rating

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci