30 gennaio 2023

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

11 agosto 2022

Banco di Lucca e del Tirreno, un semestre di crescita

Incremento a metà 2022 per la raccolta, gli impieghi, e l’utile dell’istituto (gruppo La Cassa di Ravenna).

Numeri positivi per il Banco di Lucca e del Tirreno (gruppo La Cassa di Ravenna) al giro di boa della metà del 2022: nei primi sei mesi dell’anno la raccolta globale è salita a 586,8 milioni di euro (+8,81%), la raccolta diretta a 369,2 milioni (+11,69%) e l’indiretta a 217 milioni (+4%). Dopo “importanti prudenti rettifiche per il rischio di credito”, secondo quanto afferma l’istituto, il consiglio d’amministrazione ha approvato la semestrale con un utile lordo di 897.542 mila euro (+64,51%) e, al netto della fiscalità, l’utile netto ha raggiunto i 601.454 mila euro (+64,16%).

L’istituto lucchese va meglio della capogruppo

“Tutti i principali dati di movimentazione delle varie attività e servizi alla clientela sono positivi ed in significativo aumento”, afferma il Banco di Lucca e del Tirreno, presentando i dati. Gli impieghi alla sola clientela dell’istituto lucchese, presieduto da Sergio Ceccuzzi, hanno raggiunto 389,2 milioni di euro (+12,83%). Il margine di intermediazione è cresciuto di circa il 9% a 5,82 milioni di euro, grazie all’aumento del 14,06% del margine d’interesse e del 20,10% delle commissioni nette.

I numeri del Banco di Lucca e del Tirreno, nel primo semestre dell’anno, sono stati in proporzione migliori rispetto a quelli della capogruppo ravennate, presieduta dal numero uno dell’Abi Antonio Patuelli. Cassa di Ravenna Spa nei primi sei mesi del 2022 ha visto una raccolta diretta da clientela cresciuta del 3,42%, con un regresso della raccolta indiretta (-6,34%, influenzata dagli andamenti borsistici), mentre l’utile netto è cresciuto del +56,48%.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Banche

15 dicembre 2022

Illimity Bank finanzia il relais Borgo Santo Pietro

Leggi tutto
Banche

13 dicembre 2022

Sostenibilità, Banco Bpm finanzia le aziende di Confindustria Toscana nord

Leggi tutto
Banche

11 novembre 2022

Banca Mps, ok allo “scivolo” per oltre 4.000 dipendenti

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci