24 giugno 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

19 gennaio 2024

Aeroporto Galilei, per Confindustria Pisa è un risultato atteso dalle industrie

Gli industriali pisani accolgono positivamente il via libera dell’Enac al progetto del nuovo terminal dello scalo di Pisa.

L'aeroporto di Pisa

Il via libera da parte di Enac al progetto esecutivo del nuovo terminal dell’Aeroporto di Pisa e il relativo investimento di 80 milioni sul territorio pisano rappresentano per l’Unione Industriale Pisana e quindi per le imprese associate “un punto di arrivo e un punto di partenza”.

Punto di arrivo “perché si compie un risultato grandemente atteso dalle realtà produttive del territorio e fortemente ispirato dalla stessa Unione Industriale da sempre portavoce della necessità di potenziare e ammodernare le infrastrutture della provincia”.

Punto di partenza “perché consente alla città e alla provincia di Pisa di aprire una nuova visione sul futuro, di creare e diversificare strategie e obiettivi, valorizzare forze e competenze del territorio, potenziare l’imprenditorialità nel settore turistico e culturale e favorire l’insediamento di nuove realtà produttive”. L’avvio dei lavori del nuovo terminal pone inoltre fine, e in maniera concreta e definitiva, alla questione relativa al futuro dello scalo pisano.

“Con l’investimento di 80 milioni di euro – il più importante al momento sul territorio pisano – Toscana Aeroporti dimostra di voler puntare sul Galilei e sul suo sviluppo che, come ribadito più volte, ha un ruolo di primo piano nella strategia di Toscana Aeroporti ed è complementare con l’aeroporto di Firenze” sostiene Confindustria Pisa.

Nel resoconto diffuso pochi giorni fa da Toscana Aeroporti risalta il dato relativo agli 8 milioni di passeggeri, oltre la metà dei quali transitati dal Galilei, le cui possibilità di crescita sono note e riconosciute da Toscana Aeroporti che continua appunto a investire su questo scalo.

Il sindaco Conti: “Occasione per il turismo del territorio”

“Con il via libera di Enac al progetto esecutivo presentato da Toscana Aeroporti decollano finalmente i lavori all’aeroporto di Pisa” afferma il sindaco della città Michele Conti, affermando che “l’investimento da 80 milioni di euro necessari a rendere il Galilei più moderno e accogliente, rafforzandone il ruolo di principale accesso della Toscana è una buona notizia per Pisa e per tutta la regione”. “La realizzazione del nuovo terminal – ha continuato Conti – che sarà ampliato e ristrutturato per essere adeguato ad accogliere i flussi di milioni di passeggeri che registra lo scalo pisano ogni anno, rappresenta un’occasione di sviluppo fondamentale per il turismo del nostro territorio che non possiamo perdere: un traguardo che le nostre attività economiche basate sulla ricettività, l’enogastronomia e i servizi di accoglienza turistica attendono da anni”.(redgs)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

20 giugno 2024

Sesa cresce (più del mercato) e nel 2024-25 rafforza il welfare aziendale

Leggi tutto
Industria

20 giugno 2024

Tregua su Amadori, un addio con garanzie (anche per gli avventizi)

Leggi tutto
Impresa

20 giugno 2024

Unicredit supporta lo sviluppo sostenibile di Next Yacht Group

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci