18 agosto 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

21 luglio 2022

Aeroporti, prosegue la lenta ripresa di Pisa e Firenze

Nel primo semestre 2022 2,8 milioni di passeggeri: il 26% in meno del pre-Covid, ma sei volte quelli di metà 2021.

Al termine del primo semestre 2022, gli aeroporti di Pisa e Firenze hanno raggiunto quota 2,8 milioni di passeggeri, un dato ancora inferiore del 26% rispetto a quello dello stesso periodo del 2019, ma in aumento del 593% rispetto a quello della prima metà del 2021, periodo segnato dalle limitazioni anti-Covid ai trasporti e dalla chiusura dell’aeroporto di Firenze per due mesi causa manutenzione della pista. Si confermano dunque i segnali di ripresa visti a inizio anno.

Toscana Aeroporti, dando conto dei risultati preliminari del semestre, spiega che “nel secondo trimestre dell’anno è proseguito, rafforzandosi, il percorso di progressiva ripresa del traffico. Con 2 milioni di passeggeri complessivamente transitati presso gli scali aeroportuali di Firenze e Pisa nel secondo trimestre dell’anno, il divario con il periodo pre-Covid è ulteriormente diminuito, segnando un -15,4% rispetto allo stesso periodo del 2019 (al termine del primo trimestre dell’anno la variazione era pari ad un -43%)”.

L’Ebitda torna in terreno positivo

I risultati economici preliminari del periodo vedono ricavi per 46,6 milioni di euro (+138,2% sul 2021), e un Ebitda positivo per 4,4 milioni rispetto al valore negativo di 8,3 milioni di euro del primo semestre 2021. I ricavi operativi, pari a 28,1 milioni di euro, sono in aumento del 257% rispetto ai 7,9 milioni di euro del secondo semestre del 2021. Nello specifico, sono in forte aumento sia i ricavi Aviation (pari a 23,5 milioni di euro, +337%) che quelli Non Aviation (7,9 milioni di euro, +151%). Positivo l’Ebitda consolidato pari a 6,4 milioni di euro rispetto al valore negativo di 2,5 milioni di euro dello stesso periodo del 2021. Positivo anche il risultato netto di periodo del gruppo, pari a 1,1 milioni di euro rispetto alla perdita di 5,4 milioni di euro del secondo trimestre 2021.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

12 agosto 2022

Ferragamo sbarca sull’e-commerce di Farfetch, obiettivo giovani

Leggi tutto
Industria

10 agosto 2022

Dieci milioni per il distretto tessile di Prato, c’è il decreto

Leggi tutto
Impresa

10 agosto 2022

Cdp-Credit Agricole-Sace, 33,5 milioni per Aboca

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci