26 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

06 febbraio 2024

Starhotels, un co-ceo per accelerare lo sviluppo

Elisabetta Fabri, titolare della catena alberghiera fiorentina di cui è presidente e ceo, arruola una “vecchia” conoscenza.

Silvia Pieraccini

Il manager Fabrizio Gaggio, direttore generale di Unahotels, diventa co-ceo di Starhotels

Elisabetta Fabri, proprietaria del gruppo fiorentino Starhotels (30 alberghi a 4 e 5 stelle, di cui cinque all’estero, con 4.200 camere), prima catena alberghiera a capitale italiano per fatturato, non ha mai fatto mistero della volontà di accelerare lo sviluppo, puntando anche sulle gestioni di strutture di terzi. Ora in suo aiuto, nel quartier generale di Firenze, arriva una “vecchia” conoscenza: Fabrizio Gaggio, 60 anni, che – secondo quanto risulta al Sole 24 Ore – andrà a ricoprire il ruolo di co-ceo accanto alla stessa Fabri, oggi presidente e ceo. Gaggio proviene dalla catena Unahotels, dove dal 2016 era direttore generale.

Un ritorno a Firenze e nella catena fiorentina

Il manager conosce bene Starhotels, visto che era stato direttore generale del gruppo dal 2009 e, prima ancora, aveva fatto l’amministratore delegato della Lungarno Alberghi della famiglia Ferragamo, sempre a Firenze. Starhotels, interamente in mano a Elisabetta Fabri, nel 2022 ha fatturato 241 milioni di euro con 80 milioni di ebitda. I numeri del 2023 non sono ancora stati resi noti, ma l’obiettivo annunciato da Fabri era quello di riposizionare verso l’alto alcuni alberghi già in portafoglio e di mettere a segno una crescita ancora più energica di quella del 2022, anno in cui Starhotels ha riconquistato i livelli di fatturato pre-Covid (ma migliorando del 21% il margine operativo lordo rispetto al 2019).

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

26 febbraio 2024

Altair Chemical, pannelli solari a Volterra al posto dell’amianto

Leggi tutto
Impresa

26 febbraio 2024

Pelletteria, patto a Firenze fra imprese e sindacati per salvaguardare l’eccellenza

Leggi tutto
Impresa

24 febbraio 2024

A Pitti-Testo in vetrina le case editrici della Toscana

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci