20 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

04 aprile 2024

Marzo da ricordare per Toscana Aeroporti

Traffico passeggeri record del Sistema aeroportuale toscano: miglior marzo (+18,0%) e miglior primo trimestre (+13,9%) di sempre.

Aeroporto

Il mese di marzo 2024 ha segnato una crescita significativa nel Sistema Aeroportuale Toscano, con oltre 570 mila passeggeri transitati presso gli scali di Firenze e Pisa. Rispetto a marzo 2023, si è registrato un aumento del +18%, favorito dalle festività pasquali. I movimenti totali dei voli sono cresciuti del +13,2% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, mentre il load factor dei voli di linea è salito di +2,1 punti percentuali raggiungendo l’86,1%. Anche nel complesso del primo trimestre dell’anno si è raggiunto un record, con 1,48 milioni di transiti, segnando una crescita del +13,9% rispetto al primo trimestre del 2023.

Dal Vespucci sono transitati in un mese 238mila passeggeri

L’aeroporto Amerigo Vespucci di Firenze ha raggiunto un nuovo record, segnando il miglior marzo di sempre con oltre 238 mila passeggeri, rappresentando una crescita del +27,4% rispetto al marzo 2023. Questi risultati sono sostenuti dalla forte crescita dei movimenti dei voli, in aumento del +18,3% rispetto all’anno precedente, e dal miglioramento del load factor (fattore di carico), che ha registrato un aumento di +1,5 punti percentuali rispetto al 2023, raggiungendo l’83,3%. Sia il traffico nazionale di linea (+134,8%) che quello internazionale (+17,4%) sono in crescita rispetto allo stesso mese del 2023. Le destinazioni preferite dai passeggeri dell’aeroporto di Firenze nel mese di marzo 2024 sono state Parigi, Londra, Roma, Amsterdam e Zurigo.

Il traffico complessivo per l’aeroporto di Firenze nel primo trimestre dell’anno ha segnato un record in ogni singolo mese, con una crescita del +30,4% rispetto allo stesso periodo del 2023, raggiungendo un totale di 625 mila passeggeri transitati. Nella stagione estiva 2024, l’aeroporto di Firenze offrirà collegamenti verso 39 destinazioni operate da 18 compagnie aeree. Tra le nuove rotte disponibili, sarà possibile volare da Firenze a Praga con la compagnia aerea Volotea, verso Londra Stansted con British Airways e verso Dusseldorf con Eurowings.

Al Galileo Galilei gli utenti sono stati 338mila

Per l’aeroporto Galileo Galilei di Pisa, sono 338 mila i passeggeri transitati nel mese di marzo con una crescita del +12,1% sullo stesso mese del 2023. Tale risultato è scaturito dalla crescita dei movimenti totali dei voli (+8,2%) e dal load factor in aumento di +2,8 punti percentuali rispetto al 2023 raggiungendo l’88,2%. A marzo, lo scalo pisano ha registrato una crescita del traffico passeggeri di linea internazionale (+22,0%) mentre si è verificata una diminuzione del traffico nazionale (-9,0%). Le destinazioni più apprezzate dai passeggeri nel mese di marzo sono state Tirana, Londra, Palermo, Parigi e Catania.

Alla fine del primo trimestre del 2024, il traffico passeggeri presso lo scalo pisano ha raggiunto un totale di 855 mila passeggeri, registrando una crescita del +4,3% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Nell’estate 2024, l’aeroporto Galilei di Pisa sarà collegato a un totale di 77 destinazioni grazie alla presenza di 18 compagnie aeree. Tra le novità saranno disponibili nuovi collegamenti da e per Zagabria, Oslo Torp e Kaunas, serviti dalla compagnia aerea Ryanair, e per Barcellona con easyJet.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

19 aprile 2024

Le Università americane creano 700 milioni di ricchezza in Italia (253 milioni in Toscana)

Leggi tutto
Territorio

19 aprile 2024

Valle dell’Elsa, 10 milioni per la messa in sicurezza

Leggi tutto
Territorio

19 aprile 2024

Per il Terzo settore in Toscana 60mila volontari (organizzati) in meno dal 2014

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci