26 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Territorio

05 dicembre 2022

Federico Albini console onorario del Kazakistan

Al manager del gruppo di spedizioni di famiglia è stato conferito il mandato dall’ambasciatore dell’ex repubblica sovietica.

Si.Pi.

Federico Albini con l'ambasciatore Yerbolat Sembayev

Federico Albini, managing director del gruppo di spedizioni internazionali Albini e Pitigliani di Prato, diventa console onorario del Kazakistan per Firenze e la Toscana. A conferirgli il mandato è stato l’ambasciatore del Kazakistan In Italia, Yerbolat Sembayev, nel corso di un evento che si è tenuto all’hotel Villa Medici di Firenze.

Il consolato onorario avrà sede sul lungarno Vespucci. Albini si è messo subito al lavoro: “Mi pongo fin da subito a disposizione dei tanti colleghi imprenditori toscani della manifattura, ma anche del turismo, del vivaismo e dei servizi che vorranno esplorare le opportunità di business fra il Kazakhstan e la nostra Toscana”, ha detto ricordando che si tratta di un territorio immenso, ricco di materie prime, di uranio e carbone, partner commerciale e di investimenti per il nostro Paese.

“E’ inoltre, aspetto fondamentale in questo particolare periodo storico, uno dei maggiori produttori di idrocarburi e tra i dieci maggiori esportatori di petrolio al mondo. Un paese che ambisce a crescere e ne ha tutte le potenzialità”, ha aggiunto Albini, che guida anche la sezione Trasporti e logistica di  Confindustria Toscana Nord.


Autore:

Si.Pi.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

23 maggio 2024

Immobiliare: Engel&Völkers amplia sede a Firenze (ma il problema è trovare case da vendere)

Leggi tutto
Territorio

23 maggio 2024

Fabbrica Europa, Confindustria chiede ai candidati di sostenere l’industria

Leggi tutto
Territorio

22 maggio 2024

Alluvione 2023, la Regione riapre il bando in aiuto alle imprese colpite

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci