24 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Territorio

05 aprile 2024

Contratto di programma Mit-Anas, ancora niente risorse per la Tirrenica

Finanziato il completamento della Porrettana (Prato Est-Ovest), e del sistema tangenziale di Lucca.

Con il nuovo contratto di programma tra Ministero delle infrastrutture e Anas 2021-2025, approvato dal Cipess, due opere infrastrutturali trovano i finanziamenti 2024 per essere portate a compimento: la statale Porrettana nel collegamento Prato Est-Prato Ovest, con 28,9 milioni di euro (su 67,3 milioni di costo dell’intervento) e il sistema tangenziale di Lucca (5,5 milioni, su 178,2 di costo totale). Nessuna risorsa invece per la Tirrenica, neanche per il tratto Ansedonia-Pescia Romana che aveva già avuto l’ok del Consiglio superiore dei lavori pubblici.

Delle 24 opere che il contratto di programma contiene per la Toscana, quattro erano già state finanziate interamente dai precedenti governi: gli interventi di miglioramento della Galleria di Casal di Pari e il lotto 9 della Grosseto-Siena, il sovrappasso ferroviario in località Pian delle Cortine con nuova uscita dalla strada a quattro corsie sempre sulla E78, e gli attraversamenti dello scolmatore di Campo Regio e del reticolo secondario del fiume Albegna. Altre 7 opere erano state parzialmente finanziate dai precedenti governi, mentre altre 13 attendono di partire.

“Anche stavolta alla Toscana sono toccate le briciole”, accusa il Pd, per bocca del capogruppo in Commissione Ambiente di Montecitorio Marco Simiani, e del consigliere regionale e responsabile infrastrutture Francesco Gazzetti, lamentando soprattutto la mancanza di stanziamenti per la Tirrenica. “Dopo due Leggi di Bilancio senza risorse – sostengono – era stato annunciato in pompa magna che i finanziamenti sarebbero arrivati con il Contratto di Programma Anas dove però non c’è niente. Una gigantesca presa in giro che non umilia solo i territori ma anche i rappresentanti della maggioranza”. (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

23 maggio 2024

Immobiliare: Engel&Völkers amplia sede a Firenze (ma il problema è trovare case da vendere)

Leggi tutto
Territorio

23 maggio 2024

Fabbrica Europa, Confindustria chiede ai candidati di sostenere l’industria

Leggi tutto
Territorio

22 maggio 2024

Alluvione 2023, la Regione riapre il bando in aiuto alle imprese colpite

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci