16 giugno 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

06 febbraio 2024

In collaborazione con SpeeD
1 min read

Alpha Broker, assicurazioni su misura

Dopo oltre trent’anni di attività, in Alpha operano oltre 20 persone, tra dipendenti e collaboratori. Il 2023 ha chiuso con un fatturato di 1,6 milioni.

Carlo Impallomeni e il socio Giulio Pelliccioni Marazzini

La società nasce a Firenze all’inizio degli anni 90 per offrire supporto agli imprenditori in materia assicurativa. All’epoca esistevano molte agenzie assicurative, ma ancora pochi erano i broker, ovvero figure indipendenti, libere dai vincoli delle agenzie e capaci di progettare per ciascun cliente un pacchetto assicurativo su misura.

Prende forma così, nel 1992, Alpha International Insurance Brokers srl, società composta da Carlo Impallomeni, studi in economia e commercio, e il padre Luigi che già aveva maturato esperienza nel settore del brokeraggio fin dai primi anni ‘80. All’inizio degli anni 2000, dopo aver avuto esperienze in altre realtà, si unisce alla società Giulio Pelliccioni Marazzini.

La società cresce, anche grazie al silenzioso e solido passaparola dei clienti che trovano nei broker la soluzione su misura alle loro necessità di gestione delle problematiche assicurative. Le imprese, i liberi professionisti e gli enti pubblici sono i principali clienti cui Alpha si rivolge nel fornire il proprio servizio.

Dopo oltre trent’anni di attività, in Alpha operano oltre 20 persone, tra dipendenti e collaboratori. Il 2023 ha chiuso con un fatturato di 1,6 milioni di euro con oltre 15 milioni di euro di premi gestiti.

La società opera in tutta la Toscana, attraverso le proprie sedi di Firenze ed Arezzo, e collabora con tutte le principali compagnie italiane e internazionali, il che consente di fornire ai clienti condizioni di polizza non standardizzate e tariffe competitive.

I programmi assicurativi dei clienti vengono continuamente verificati ed aggiornati, anche con la gestione degli eventuali sinistri. Di recente Alpha si è dotata di persone e strumenti per la gestione del rischio legato al credito, completando così l’offerta per i propri clienti.

In prospettiva futura, la funzione del broker assume una grande rilevanza per effetto della concentrazione del mercato assicurativo e dell’insorgenza di nuove categorie di rischio (pandemie, nuove tecnologie, rischi climatici, catastrofi) che rischiano di trovare un difficile riscontro da parte delle compagnie.

La crescente complessità dei contesti in cui operano le aziende richiede capacità e competenze, il mondo corre e Alpha Broker sta al passo.(sg)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Top Aziende

29 maggio 2024

Cna Toscana, una comunità di oltre 100mila persone

Leggi tutto
Top Aziende

13 maggio 2024

Explora Broker, assicurazione, crediti e cauzioni

Leggi tutto
Top Aziende

06 maggio 2024

Publiacqua, finanziamento di 60 milioni per investimenti su acquedotto e fognature

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci