1 marzo 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

22 gennaio 2024

Prato, scoperta frode dell’Iva intracomunitaria con evasione superiore a 5 milioni di euro

La verifica ha riguardato il medesimo operatore, titolare di ditta individuale e legale rappresentante di una Srl, con sede nel distretto pratese.

Tags

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (ADM) di Prato e Pistoia, attraverso un’analisi dei rischi con l’ausilio delle banche dati a disposizione e al successivo innesco della cooperazione amministrativa tra stati membri, in ottemperanza a quanto disposto dal regolamento comunitario 904/2010/EU, hanno scoperto nel settore dell’IVA intracomunitaria una evasione di imposta per un importo superiore a cinque milioni di euro.

La verifica ha riguardato il medesimo operatore, titolare di ditta individuale e legale rappresentante di una Srl, con sede nel distretto pratese e operante nel settore del pronto moda.

Il controllo ha permesso di accertare l’occultamento di acquisti intracomunitari per quasi dieci milioni di euro.

Sono state contestate sanzioni amministrative ai sensi del Decreto Legislativo 471/97 per un importo massimo superiore a venti milioni di euro. (redgs)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

01 marzo 2024

Tar Toscana, il 9 maggio si decide sugli affitti brevi a Firenze

Leggi tutto
Territorio

01 marzo 2024

Oltre 4 milioni e mezzo per le imprese della Toscana Sud

Leggi tutto
Territorio

01 marzo 2024

Ex Farmoplant di Massa, avvio al progetto pilota per l’attività di “Bio-remediation”

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci