8 dicembre 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca

Tag: Mps

immagine articolo
Banche

Banca Mps, ok allo “scivolo” per oltre 4.000 dipendenti

Gli esuberi appesantiscono la trimestrale, ma l’ad Lovaglio è fiducioso: “Raggiungeremo in anticipo gli obiettivi di piano”....

immagine articolo
Banche

Banca Mps, concluso l’aumento di capitale

Sottoscrizione integrale delle nuove azioni: le banche del consorzio di garanzia si accollano il 3,7% di inoptato (93 milioni di euro).

immagine articolo
Banche

Banca Mps, si va verso lo scivolo per tutti gli “aspiranti” esuberi

Incontro sindacati-Lovaglio: apertura per l’accoglimento di tutte le 4.125 richieste a fronte dei 3.500 posti inizialmente previsti.

immagine articolo
Banche

Aumento di capitale Mps, ecco gli avvisi della Bce

Per mettere in sicurezza la banca è indispensabile raggiungere (in uno scenario complesso) gli obiettivi del piano 2022-26.

immagine articolo
Banche

Ufficiale: al via il 17 ottobre l’aumento di capitale Mps

Sottoscritti i contratti di garanzia, invariata la quota del Tesoro. La Bce conferma i requisiti patrimoniali per il 2023.

immagine articolo
Banche

Banca Mps, è vicinissimo il via all’aumento di capitale

Si attende l’ok dalle otto banche del consorzio di garanzia per l’operazione da 2,5 miliardi. Con un aiuto dalla Toscana.

immagine articolo
Banche

Credito alle imprese, in dieci anni il 18% in meno

Secondo l’analisi First-Cisl su dati Bankitalia, la flessione è più grave per i piccoli, e la riduzione degli sportelli non aiuta.

immagine articolo
Banche

Banca Mps, ecco i nuovi impegni presi con la Commissione Ue

Dismissioni di immobili e azioni, riduzione di filiali e dipendenti: Bruxelles dà l’ok allo slittamento della privatizzazione.

immagine articolo
Banche

Banca Mps, i soci approvano l’aumento di capitale

L’operazione da 2,5 miliardi in vista della riprivatizzazione “va fatta subito, in una soluzione unica”, dice Lovaglio.

immagine articolo
Banche

Anima c’è per l’aumento di capitale di Banca Mps

La società di gestione del risparmio sarebbe pronta a mettere una cifra compresa tra 150 e 250 milioni di euro.