14 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

22 marzo 2024

Volotea, nuovo volo Firenze-Praga

Con 2 frequenze settimanali, il lunedì e il venerdì, la nuova rotta per la capitale ceca prevede un’offerta di oltre 25.000 posti in vendita.

Volotea, la compagnia aerea low-cost delle piccole e medie città europee, inaugura, come annunciato in ottobre, il collegamento in partenza dalla propria base di Firenze alla volta di Praga. Con due frequenze settimanali, il lunedì e il venerdì, la nuova rotta per la capitale ceca prevede un’offerta di oltre 25.000 posti in vendita. A quasi un anno dall’apertura della sua base operativa a Firenze, Volotea rafforza la sua presenza sul territorio, ampliando l’offerta di destinazioni disponibili presso lo scalo toscano con un nuovo Paese. Sono, infatti, 13 le mete raggiungibili con Volotea da Firenze, verso 5 Paesi: Italia, Spagna, Francia, Germania e, adesso, Repubblica Ceca. Oltre all’offerta prevista presso l’Amerigo Vespucci, Volotea conferma anche per quest’anno i collegamenti dall’aeroporto di Pisa alla volta di Olbia e Nantes.

Si rafforza così la presenza della compagnia sul territorio

“Con il volo inaugurale di oggi si apre ufficialmente la stagione più calda presso lo scalo toscano – ha dichiarato Valeria Rebasti, International market director di Volotea -. Il collegamento Firenze – Praga arricchisce il ventaglio di destinazioni disponibili dalla nostra base fiorentina con un nuovo Paese europeo, la Repubblica Ceca. Da oggi, non solo i passeggeri in partenza da Firenze potranno raggiungere facilmente la capitale ceca, ma anche tutti i passeggeri cechi avranno la possibilità di volare verso Firenze e scoprire le bellezze storiche di questa città meravigliosa”.

“Siamo entusiasti di poter annunciare il nuovo collegamento diretto tra Firenze e Praga servito da Volotea, compagnia con la quale negli ultimi anni abbiamo costruito una rete solida e sempre più ampia. Questa nuova destinazione non solo arricchisce le opportunità di viaggio per i passeggeri, ma rafforza anche la posizione dello scalo fiorentino come hub strategico per la Regione. Siamo certi che anche questa nuova rotta contribuirà a promuovere il turismo, gli scambi commerciali e culturali tra le due città, offrendo ai viaggiatori un’esperienza ancora più conveniente e accessibile” ha commentato Toscana Aeroporti. (red)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

12 aprile 2024

Produzione industriale ancora in calo a fine 2023 per la Toscana

Leggi tutto
Territorio

12 aprile 2024

Museimpresa, apertura speciale dell’Archivio Bitossi a Montelupo Fiorentino

Leggi tutto
Territorio

11 aprile 2024

Sciopero, alta adesione alla protesta di Cgil e Uil

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci