14 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

18 marzo 2024

Var Group sale al 51% di Analysis, nel 2024 prosegue la crescita di Sesa

Nei primi 9 mesi dell’esercizio in corso +10,1% di ricavi e +15,6% di Ebitda per il gruppo dell’Ict. Decisive le operazioni di M&A.

Tags

Nuova operazione di M&A per Sesa, la seconda del 2024: la controllata Var Group sale dal 15% al 51% del capitale di Analysis, azienda di Castel Maggiore (Bologna) che sviluppa soluzioni software per la digitalizzazione dei processi aziendali, con particolare riferimento a quelli di gestione della sostenibilità e della compliance. Analysis conta oltre 400 imprese clienti su tutto il territorio nazionale, e un organico di 29 dipendenti, ricavi per circa 2,2 milioni di euro a fine 2023, un Ebitda margin del 20%.

La notizia dell’operazione arriva dopo il rendiconto dei primi nove mesi dell’esercizio 2023-24 (maggio-gennaio) per il gruppo empolese dell’Ict: ricavi consolidati per 2,4 miliardi di euro (+10,1%), un Ebitda consolidato di 180,3 milioni (+15,6%), con 5.560 dipendenti al 31 gennaio 2024 (+19,9%), e un ulteriore incremento delle quote di mercato in tutti i settori di attività del gruppo. Il contributo dalle linee esterne – 13 le operazioni di M&A nell’anno solare 2023 – è pari a circa il 40% della crescita di periodo a livello di ricavi e di redditività operativa.

Sulla scorta di questi dati, Sesa ha confermato l’outlook favorevole per l’intero esercizio al 30 aprile 2024, con una guidance di Ebitda tra i 242 e i 246 milioni (+15,5%-17,5%), e una crescita attesa dei ricavi di circa il 10% anno su anno. “Il gruppo continuerà ad investire nello sviluppo di competenze digitali – afferma Sesa -, risorse umane e soluzioni innovative, al fine di proseguire il proprio percorso di crescita anche negli esercizi successivi a quello corrente, con un obiettivo di crescita della redditività operativa tra il 10% ed il 15% per la fine dell’esercizio 2025”. (lt)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

12 aprile 2024

Iren investe 150 milioni a Scarlino per creare un polo dell’economia circolare (al posto dell’inceneritore)

Leggi tutto
Impresa

12 aprile 2024

Intesa Sanpaolo-Sace, 3 milioni per Yachtline Arredomare 1618

Leggi tutto
Impresa

12 aprile 2024

Col mondo in guerra l’impresa cerca forniture più vicine

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci