27 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Industria

16 maggio 2023

UnoAerre aumenta fatturato e margini (e perimetro)

La storica azienda aretina che produce oreficeria e bijoux ha chiuso il 2022 con 276 milioni di ricavi (+13%) e 21 milioni di ebitda (+58%).

Silvia Pieraccini

La campagna della collezione oro di UnoAerre

Lo storico gruppo orafo aretino Unoaerre Industries Spa – che dal marzo 2022 possiede il 68% di Ercolani Romano Galvanotecnica (esegue trattamenti sugli accessori metallici per l’alta moda come fibbie, borchie, catene, ma anche su prodotti in oro e argento) – continua a crescere “nonostante lo scenario complesso”, sottolinea un comunicato che cita guerra, inflazione, aumento dei prezzi dell’energia e delle materie prime e difficoltà nel reperire la manodopera. Il bilancio 2022 si è chiuso con un fatturato di 276 milioni di euro, in crescita del 13% rispetto al 2021, e con un margine operativo lordo (ebitda) di circa 21 milioni, in aumento del 58%.

In ripresa i prodotti di oreficeria

“Molto soddisfatta” dei risultati si è detta Maria Cristina Squarcialupi, presidente di Unoaerre Industries e rappresentante della famiglia azionista, mentre l’amministratore delegato Luca Benvenuti ha sottolineato la ripresa “molto importante” delle vendite dei prodotti di oreficeria, traino dell’azienda, cresciuti sia in Italia che all’estero, in particolare in Europa e Stati Uniti. Lo sviluppo di business complementari, come i prodotti in argento e bronzo della linea ‘fashion’, ha fatto il resto, mostrando una crescita del 18% rispetto al 2021. Ora UnoAerre, che dal 2020 redige il bilancio di sostenibilità, vuol proseguire l’impegno sulla strada della responsabilità sociale e ambientale e su quella della qualità del prodotto.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

24 maggio 2024

Baker Hughes, nuova commessa multimilionaria in Algeria con Maire Tecnimont

Leggi tutto
Industria

17 maggio 2024

La Regione apre il Tavolo moda e scrive a Urso, le imprese aspettano misure

Leggi tutto
Industria

16 maggio 2024

El.En. rallenta ancora, obiettivi 2024 più difficili da raggiungere

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci