24 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Startup

03 maggio 2024

Tls cerca startup del pharma e del biomedicale da far crescere

Al via il programma StartUp Breeze 2024 che dà la possibilità di presentare le idee d’impresa a investitori e partner.

Silvia Pieraccini

E’ il settore che negli ultimi anni è stato il più brillante dell’economia toscana: l’industria farmaceutica è schizzata nel 2023 a 8,4 miliardi di export, +41% sull’anno precedente e dieci volte i valori del 2008, mentre il biomedicale (tecnologie e prodotti per il settore sanitario) ha raggiunto 354 milioni di esportazioni nel 2023, con una crescita media annua dell’8,6% dal 2008.

Un programma di crescita imprenditoriale

Ora la Fondazione senese Toscana Life Sciences (che fa ricerca e aiuta le imprese innovative nelle tecnologie applicate alla salute) prova a spingere ancora questo settore col programma StartUp Breeze 2024 dedicato alle startup e idee d’impresa nei settori farmaceutico, dispositivi medici, digital health e filiere correlate. Queste realtà possono candidarsi a partecipare, entro il 22 maggio prossimo sul sito www.startupbreeze.it, a un percorso imprenditoriale ‘su misura’ guidato da esperti delle scienze della vita, che metteranno a disposizione know how, strumenti e opportunità di networking.

I finalisti incontreranno investitori e partner

Le realtà che saranno selezionate da un comitato presenteranno le proposte a investitori e potenziali partner nel corso del Pinwheel Pitching Stage, in programma durante l’EventX Life Sciences che si terrà a Firenze l’8 e il 9 ottobre 2024. Il progetto si avvale di 30 partner tra cui fondi di investimento, centri per l’innovazione, incubatori e acceleratori. “Abbiamo riunito i principali esperti e investitori specializzati del settore life sciences – spiega Francesco Mazzini, cluster manager di Fondazione Toscana Life Sciences – che metteranno a disposizione gratuitamente tempo e esperienza. Per le startup si tratta di un’opportunità unica per promuovere le proposte d’impresa, e soprattutto per raccogliere indicazioni e riflessioni preziose, ma anche prospettive e chiavi di lettura utili allo sviluppo futuro del proprio business”.  

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Startup

22 maggio 2024

Startup, arriva il demo day di Hubble, neoimprese a confronto

Leggi tutto
Startup

11 aprile 2024

Italian Lifestyle, scelte le sei startup del 2024 (5 sono toscane)

Leggi tutto
Startup

09 aprile 2024

Progetto Prisma, tre anni di innovazione e contaminazione tra startup e aziende

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci