5 ottobre 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

07 marzo 2022

The Italian Sea Group migliora i numeri nel 2021

I risultati preconsuntivi evidenziano ricavi in crescita del 60,3% (oltre le previsioni) e un Ebidta raddoppiato rispetto al 2020.

Leonardo Testai

In attesa del progetto di bilancio, che sarà approvato dal Cda di giovedì 24 marzo e sarà portato in assemblea il 29 aprile, i risultati preconsuntivi 2021 di The Italian Sea Group evidenziano ricavi pari a 186 milioni di euro, in crescita del 60,3% rispetto ai 116 milioni registrati nello stesso periodo del 2020, andando oltre i 170 milioni indicati nella guidance 2021. L’Ebitda è pari a 28 milioni, raddoppiato rispetto ai 14 milioni di euro del 2020, e oltre la guidance di 26 milioni precedentemente indicata. Entrambi i dati sono in crescita anche rispetto al 2019, quanto Tisg registrò ricavi per 100,3 milioni e un Ebitda di 9,7 milioni.

Gli investimenti si attestano a 26 milioni al 31 dicembre 2021. La posizione finanziaria netta è positiva per 41 milioni, rispetto ad un indebitamento netto di 8,3 milioni al 31 dicembre 2020. “Il 2021 ha rappresentato un anno particolarmente significativo – dichiara Giovanni Costantino, fondatore e amministratore delegato – per The Italian Sea Group. I risultati odierni sono la testimonianza della nostra dimostrata capacità di crescita, volontà e continua ricerca dell’eccellenza, essendo riconosciuti come un’azienda solida e con standard di alto profilo”.

Nei giorni scorsi Tisg ha finalizzato l’acquisizione di Perini Navi, incorporando la newco New Sail che era stata costituita per partecipare all’asta. “La grande opportunità di quest’anno, rappresentata dall’acquisizione di Perini Navi – sostiene Costantino -, ha consolidato il nostro posizionamento anche nel segmento dei grandi yacht a vela, in cui avevamo già una presenza rilevante sin dalla prima metà del 2021, grazie alla produzione già in corso di uno dei catamarani a vela più grandi al mondo, di dimensioni pari a 46,5 metri di lunghezza e 18 metri di larghezza”.

Autore:

Leonardo Testai

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

03 ottobre 2022

Human Company mette il turbo e fa meglio del pre-Covid

Leggi tutto
Impresa

03 ottobre 2022

T24 live del 3 ottobre 2022

Leggi tutto
Impresa

30 settembre 2022

Prada completa il maxi polo logistico del Valdarno con la mensa ‘verde’

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci