21 giugno 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

14 marzo 2023

Sesa ritocca al rialzo le previsioni di crescita 2022-23

Incremento a due cifre per ricavi (+23,8%) e utile (+23%) nei primi nove mesi dell’esercizio, in un contesto di mercato favorevole.

Il gruppo Sesa rivede al rialzo le proprie previsioni di crescita in vista della chiusura dell’esercizio (per il gruppo empolese dell’Ict, il termine è il 30 aprile): i risultati relativi ai 9 mesi conclusi il 31 gennaio 2023 vedono un’ulteriore crescita a doppia cifra di ricavi (2,18 miliardi di euro, +23,8%), Ebitda (156 milioni, +25,2%) e utile netto (76,5 milioni, +23%). La liquidità netta sale a 199,6 milioni contro i 177,8 milioni dell’anno precedente, grazie a un cash flow operativo di circa 130 milioni negli ultimi 12 mesi, al netto di investimenti in acquisizioni societarie ed infrastrutture tecnologiche per circa 115 milioni.

“Il gruppo beneficia della strategia di continuo investimento e focalizzazione – afferma Sesa – sui segmenti di business abilitanti l’innovazione tecnologica che caratterizzano il proprio percorso di crescita (security, business applications, cloud, digital green, digital platforms) grazie anche al positivo andamento del mercato italiano dell’It (crescita media annuale attesa nel 2022-2024 del 5,2%, molto superiore rispetto al +2,6% del 2017-2019)”.

Sesa punta a una crescita più sostenuta

In questo scenario, contando sul contributo atteso dalla leva esterna grazie alle circa 50 acquisizioni bolt-on concluse negli ultimi tre anni, e sulle aspettative di crescita della domanda di digitalizzazione nei mercati in cui opera, Sesa non solo conferma l’outlook favorevole per l’intero esercizio al 30 aprile 2023, ma ritocca al rialzo le previsioni: nuovo target di ricavi tra 2,8 e 2,9 miliardi, e di Ebitda tra 200 e 210 milioni, dunque con previsioni rispettivamente di un +20% e un +25% anno su anno, rispetto al range di +16% e +22% già comunicato al mercato.

“I risultati al 31 gennaio 2023 confermano la validità della nostra strategia di sviluppo di competenze e risorse umane, con una forte crescita di ricavi, prevalentemente organica, a fronte di una domanda di digitalizzazione di imprese ed organizzazioni che resta significativamente superiore ai livelli pre-Covid”, ha dichiarato Alessandro Fabbroni, amministratore delegato di Sesa. “Continueremo la gestione al fine di alimentare la crescita e generare valore sostenibile nel lungo termine”, ha affermato Paolo Castellacci, presidente e fondatore del gruppo.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

20 giugno 2024

Sesa cresce (più del mercato) e nel 2024-25 rafforza il welfare aziendale

Leggi tutto
Industria

20 giugno 2024

Tregua su Amadori, un addio con garanzie (anche per gli avventizi)

Leggi tutto
Impresa

20 giugno 2024

Unicredit supporta lo sviluppo sostenibile di Next Yacht Group

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci