26 giugno 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

02 maggio 2022

Piaggio corre, nel trimestre l’utile cresce del 14%

Nei primi tre mesi del 2022 incrementi a doppia cifra per ricavi ed Ebitda: nessun timore per la guerra in Ucraina.

Dopo il brillante 2021 prosegue il buon momento del gruppo Piaggio, che nel primo trimestre del 2022 cresce con ricavi consolidati pari a 455,8 milioni, in aumento del 18,5% rispetto allo stesso periodo del 2021, un margine lordo industriale di 116,8 milioni, in aumento del 5% (25,6% del fatturato), un Ebitda di 60,1 milioni (+7,2%) e un utile netto di 12,7 milioni (+14,1%). Nel primo trimestre dell’anno il gruppo di Pontedera ha venduto nel mondo 141.800 veicoli, in crescita del 5% rispetto allo stesso periodo del 2021.

L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2022 è a 441 milioni, in miglioramento di 7,5 milioni rispetto al 31 marzo 2021: al 31 dicembre la posizione era pari a 380,3 milioni, pertanto nel primo trimestre 2022 l’assorbimento di cassa è stato di 60,7 milioni. Nel periodo di riferimento il gruppo ha messo a consuntivo investimenti per 26,6 milioni. Le spese operative sono a 89,1 milioni nel trimestre, un dato che cresce per 1,5 milioni: un incremento che secondo Piaggio è strettamente collegato alla crescita del fatturato e dei veicoli venduti.

“Nessun impatto dalla crisi in Ucraina”

Parla di “risultati molto positivi a livello globale” il presidente e amministratore Roberto Colaninno: “I ricavi consolidati, l’Ebitda e l’utile netto – osserva – hanno raggiunto i migliori valori di sempre nel periodo di riferimento. Continuiamo a monitorare, attraverso una attenta gestione dei costi, gli effetti causati dalla pandemia Covid, dalla pesante crisi tra Russia e Ucraina (senza impatti sul nostro bilancio) e dalla contingente difficoltà nell’approvvigionamento dei componenti elettronici. Grazie alla grande forza dei nostri marchi riusciamo ugualmente a conquistare sempre più clienti nel mondo, e credo si possa tornare ad una normale gestione aziendale entro settembre di quest’anno”.

Il secondo trimestre dell’anno ha portato già un nuovo prodotto: il 20 aprile scorso è iniziato il pre-booking per la nuova Vespa (nella foto) disegnata dalla popstar americana Justin Bieber, proposta nelle motorizzazioni 50 cc, 125 cc e 150 cc.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

15 giugno 2022

L’Accademia dei Georgofili in aiuto delle imprese alimentari toscane

Leggi tutto
Industria

14 giugno 2022

Accordo Liberty Steel-Greensill, buone notizie per la Magona

Leggi tutto
Industria

09 giugno 2022

Distretto tessile pratese, accordo per una filiera più “green”

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci