23 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

02 maggio 2022

Piaggio corre, nel trimestre l’utile cresce del 14%

Nei primi tre mesi del 2022 incrementi a doppia cifra per ricavi ed Ebitda: nessun timore per la guerra in Ucraina.

Dopo il brillante 2021 prosegue il buon momento del gruppo Piaggio, che nel primo trimestre del 2022 cresce con ricavi consolidati pari a 455,8 milioni, in aumento del 18,5% rispetto allo stesso periodo del 2021, un margine lordo industriale di 116,8 milioni, in aumento del 5% (25,6% del fatturato), un Ebitda di 60,1 milioni (+7,2%) e un utile netto di 12,7 milioni (+14,1%). Nel primo trimestre dell’anno il gruppo di Pontedera ha venduto nel mondo 141.800 veicoli, in crescita del 5% rispetto allo stesso periodo del 2021.

L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2022 è a 441 milioni, in miglioramento di 7,5 milioni rispetto al 31 marzo 2021: al 31 dicembre la posizione era pari a 380,3 milioni, pertanto nel primo trimestre 2022 l’assorbimento di cassa è stato di 60,7 milioni. Nel periodo di riferimento il gruppo ha messo a consuntivo investimenti per 26,6 milioni. Le spese operative sono a 89,1 milioni nel trimestre, un dato che cresce per 1,5 milioni: un incremento che secondo Piaggio è strettamente collegato alla crescita del fatturato e dei veicoli venduti.

“Nessun impatto dalla crisi in Ucraina”

Parla di “risultati molto positivi a livello globale” il presidente e amministratore Roberto Colaninno: “I ricavi consolidati, l’Ebitda e l’utile netto – osserva – hanno raggiunto i migliori valori di sempre nel periodo di riferimento. Continuiamo a monitorare, attraverso una attenta gestione dei costi, gli effetti causati dalla pandemia Covid, dalla pesante crisi tra Russia e Ucraina (senza impatti sul nostro bilancio) e dalla contingente difficoltà nell’approvvigionamento dei componenti elettronici. Grazie alla grande forza dei nostri marchi riusciamo ugualmente a conquistare sempre più clienti nel mondo, e credo si possa tornare ad una normale gestione aziendale entro settembre di quest’anno”.

Il secondo trimestre dell’anno ha portato già un nuovo prodotto: il 20 aprile scorso è iniziato il pre-booking per la nuova Vespa (nella foto) disegnata dalla popstar americana Justin Bieber, proposta nelle motorizzazioni 50 cc, 125 cc e 150 cc.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

07 febbraio 2024

Nel 2023 Tisg cresce ancora a due cifre, 7 navi al varo nel 2024

Leggi tutto
Industria

06 febbraio 2024

In Toscana l’idrogeno aspetta le rinnovabili (per decollare)

Leggi tutto
Industria

05 febbraio 2024

Sammontana, nasce un gruppo da un miliardo con Investindustrial

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci