27 maggio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

24 febbraio 2023

Multiutility Toscana, arriva il Cda “largo” a 11 membri

Finalizzata l’operazione per dare rappresentanza ai nuovi azionisti che hanno promosso la fusione societaria.

Passa da 5 a 11, e non da 5 a 9, il numero dei consiglieri d’amministrazione della nuova Multiutility Toscana. L’istanza di base – quella di garantire maggiore rappresentatività ai territori promotori della fusione che ha dato vita al nuovo aggregato – alla fine ha prodotto un allargamento del Cda ancora maggiore delle previsioni enunciate in occasione dell’atto di fusione, e poi nell’assemblea del 10 febbraio scorso che aveva prospettato un Cda a 9, con quattro nuovi ingressi.

Nuovo assetto fino all’approvazione dei conti 2022

I nuovi componenti nominati dall’assemblea dei soci della Multiutility Toscana sono Marco Baldassari, avvocato; Francesca Calamai, dottore commercialista; Francesca Panchetti, manager del gruppo Kering; Lorenzo Perra, presidente di Publiacqua; Nicola Perini, presidente di Cispel Toscana; Filippo Sani, dottore commercialista. Una possibile interpretazione vedrebbe Perra come espressione degli azionisti di Acqua Toscana, Perini espressione di Consiag, Baldassari e Sani espressi nell’ambito di Publiservizi, con Panchetti proveniente dall’area del Mugello, mentre dall’area pratese proviene Calamai, già fra i promotori del progetto (poi non concretizzatosi) di una banca popolare pratese un decennio fa.

I nuovi membri che si uniscono al Cda fino alla regolare scadenza, ossia l’approvazione del bilancio 2022, si aggiungono ai consiglieri attualmente in carica di Alia Servizi Ambientali Spa: Nicola Ciolini (presidente), Claudio Toni (vicepresidente), Alberto Irace (amministratore delegato), Vanessa De Feo e Francesca Vignolini.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

24 maggio 2024

Pelletteria: Sapaf compie 70 anni e cresce con i clienti di nicchia (e con l’AI)

Leggi tutto
Industria

24 maggio 2024

Baker Hughes, nuova commessa multimilionaria in Algeria con Maire Tecnimont

Leggi tutto
Impresa

23 maggio 2024

Orsini presidente di Confindustria, la Toscana applaude

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci