29 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

13 luglio 2022

“La crescita di Sesa proseguirà anche nel 2022-23”

Le acquisizioni incidono per il 60% sull’incremento di ricavi e redditività del gruppo empolese che ha chiuso il bilancio a 2,4 miliardi.

Tags

Prosegue la crescita di Sesa: nell’esercizio chiuso il 30 aprile 2022, il gruppo empolese dell’It ha ottenuto ricavi per 2,389 miliardi di euro (+17,3%) come anticipato a giugno, un Ebitda di 167,7 milioni (+33,1%), e un utile netto adjusted di gruppo di 81,8 mln (+41,5%), con una posizione finanziaria netta positiva per 245,3 milioni. Decisive in questa crescita sono state le molte acquisizioni realizzate (oltre 20 negli ultimi 18 mesi), che hanno consentito di incrementare ricavi e redditività nell’esercizio per circa il 60% del totale.

Il consiglio d’amministrazione di Sesa ha deliberato di proporre all’assemblea la distribuzione di un dividendo pari a 0,90 euro per azione, in crescita rispetto agli 0,85 euro del precedente esercizio, per un importo massimo complessivo pari a 13,9 milioni. Il gruppo empolese “conferma l’outlook favorevole per l’esercizio al 30 aprile 2023, con aspettative di crescita dei ricavi e della redditività in linea con il track record di lungo termine di gruppo”. Dunque, in linea con un tasso di crescita annuo dell’11,2% per i ricavi, e del 15,5% per l’Ebitda.

“In un triennio da 1.900 a 4.200 dipendenti”

“Chiudiamo un esercizio di grandi investimenti in competenze tecnologiche – ha dichiarato Alessandro Fabbroni, amministratore delegato di Sesa -, con una crescita dei perimetri operativi e della redditività di oltre il 30% anno su anno, a chiusura di un triennio in cui abbiamo incrementato i ricavi consolidati da circa 1,5 miliardi a 2,4 miliardi di euro, l’Ebitda da 74 milioni a 168 milioni e le risorse umane da 1.900 a circa 4.200. Grazie al nostro patrimonio unico di competenze ed alla capacità di aggregazione mediante M&A bolt-on, confermiamo la guidance favorevole per l’esercizio 2023”.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

29 febbraio 2024

Moda, Cna e Confartigianato chiedono un tavolo di crisi regionale

Leggi tutto
Industria

29 febbraio 2024

Fosber (macchine per cartone) investe 45 milioni in un nuovo stabilimento

Leggi tutto
Sviluppo

29 febbraio 2024

Il cardato pratese si certifica

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci