23 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Scuola

03 aprile 2023

Formazione, Istituto Marangoni si allarga al beauty e ai profumi

La Scuola di moda di Firenze amplia l’offerta. Collaborazione con Officina Profumo-Farmaceutica Santa Maria Novella.

Silvia Pieraccini

Si moltiplicano i progetti delle scuole di moda fiorentine, impegnate nel potenziamento dell’offerta formativa per attirare studenti italiani e, sempre di più, stranieri. Ora tocca all’Istituto Marangoni, scuola di moda e arte con sedi italiane a Milano e Firenze (oltre che a Parigi, Londra, Mumbai, Shanghai, Shenzhen e Miami), che – a partire dall’anno accademico 2023-2024 – introdurrà nuovi percorsi per formare manager specializzati in fragranze e cosmetica, settore che dopo il Covid ha ripreso la crescita e che ha prospettive di ulteriore sviluppo nei prossimi anni. La nuova area di studio sarà attivata nelle sedi Marangoni di Milano, Firenze e Parigi.

Un mercato in crescita in Italia e nel mondo

I corsi (annuali, triennali e master) approfondiranno le strategie commerciali, distributive e di marketing, compresi gli aspetti legati al licensing dei marchi di fragranze, make-up e skincare di lusso e la proprietà intellettuale, oltre alle strategie del lusso, la storia dei profumi e l’analisi del mercato e delle tendenze. “Il mercato delle fragranze e della cosmetica è in crescita a livello mondiale – afferma Stefania Valenti, managing director dell’Istituto Marangoni – e noi vogliamo cogliere le potenzialità di un settore così strategico e così vicino al Dna della nostra offerta formativa. La maggior parte dei profumi oggi sul mercato è l’estensione di brand della moda e del lusso, e le competenze professionali richieste seguono, di fatto, le stesse dinamiche”. A Firenze i corsi in partenza sono quello intensivo annuale in Product management for fragrances & cosmetics e il Master in Olfactory experience management for the luxury industry.

Collaborazione con Officina Profumo Santa Maria Novella

I partner che affiancheranno Marangoni in questa operazione sono Accademia del Profumo (creata più di 30 anni fa dall’associazione di settore Cosmetica Italia) a Milano; Officina Profumo-Farmaceutica Santa Maria Novella a Firenze; e poi il leader nei principi attivi cosmetici, materie prime, fragranze e aromi Symrise.

“L’Officina Profumo-Farmaceutica di Santa Maria Novella è da più di 800 anni sinonimo di artigianalità, saper fare e made in Italy – afferma l’amministratore delegato Gian Luca Perris – e lo studio e la ricerca sono da sempre nel nostro Dna. Collaborare con Istituto Marangoni, da sempre punto di riferimento nella formazione di giovani talenti, e farlo a Firenze, culla della cultura a livello mondiale, significa unire due eccellenze italiane di cui essere orgogliosi”. La collaborazione è “un traguardo importante” per il direttore di Marangoni Firenze, Lorenzo Tellini, e dimostra come “fare squadra con eccellenze del nostro territorio può garantire una formazione di altissimo livello per i nostri studenti”.

Anche Polimoda amplia il raggio d’azione

L’operazione di Istituto Marangoni arriva a pochi giorni da quella annunciata da un’altra scuola di moda fiorentina, il Polimoda, che allarga la presenza alla Manifattura Tabacchi e si prepara ad aprire un hub creativo con biblioteca, archivio e centro ricerca e espositivo.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Scuola

23 aprile 2024

Da Pistoia e Empoli i vincitori toscani del premio migliore impresa Junior Achievement

Leggi tutto
Scuola

19 aprile 2024

TuttoMeritoMio, nuove borse per i neodiplomati di talento

Leggi tutto
Scuola

02 aprile 2024

Its, nasce la decima Academy in Toscana

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci