19 aprile 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

14 febbraio 2023

Farmaè cambia nome (in Talea Group) e guarda all’estero

La parafarmacia online di Viareggio è pronta a vendere oltreconfine. Nuovo hub automatizzato da 12mila mq in Piemonte. La strategia futura.

Silvia Pieraccini

Riccardo Iacometti, fondatore e amministratore delegato di Farmaè (ora Talea Group) alla presentazione del rebranding

E’ nata a Viareggio nel 2014 come piattaforma web per la vendita di prodotti per la salute e il benessere; nel 2019 si è quotata in Borsa (sull’ex mercato Aim, che ora si chiama Euronext Growth Milan); adesso Farmaè fa un altro passo decisivo in direzione dello sviluppo.

Investimento in un hub logistico in Piemonte

La strategia, presentata in una conferenza stampa a Milano, prevede il cambio di nome in Talea Group (il metodo di propagazione delle piante, che l’azienda punta ad estendere ai clienti e partner); una nuova piattaforma web; lo sviluppo di un’area dedicata ai servizi alle imprese; altre acquisizioni per ampliare l’offerta di prodotti; e, soprattutto, l’avvio del processo di internazionalizzazione partendo da Germania, Francia, Spagna e Regno Unito. Entro l’anno sarà completato un nuovo hub logistico automatizzato da 12mila mq in Piemonte, che si aggiunge a quello toscano da cinquemila mq.

Fatturato a 116,1 milioni

Farmaè nel 2022 ha realizzato un fatturato consolidato di 116,1 milioni (+41% e +13,2% a parità di perimetro); il risultato non è ancora disponibile ma, per la prima volta, il gruppo dovrebbe chiudere in utile. Il cambio di nome – nato dalla consapevolezza, spiega l’azienda, che l’ecommerce oggi non è solo un canale di acquisto ma una piattaforma che profila, trasferisce informazioni e orienta gli acquisti – sarà sottoposto all’assemblea il 28 aprile. “L’ampliamento dell’offerta ci consentirà di cogliere in futuro nuove opportunità sul mercato – afferma Riccardo Iacometti, fondatore e amministratore delegato di Farmaè – continuando a crescere in maniera sostenibile come abbiamo fatto fino a oggi”.

Autore:

Silvia Pieraccini

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

18 aprile 2024

Baker Hughes apre a Massa il nuovo Apuane Learning Center

Leggi tutto
Impresa

18 aprile 2024

Naldi confermato vicepresidente di Assaeroporti

Leggi tutto
Impresa

18 aprile 2024

Solvay inaugura una nuova unità di produzione a Rosignano (LI)

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci