8 dicembre 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

27 settembre 2022

Estra rileva Ecocentro Toscana e cresce nei rifiuti

L’azienda ha un impianto a Montemurlo: quarta operazione nel settore dopo Ecolat, Ecos, Bisenzio Ambiente.

Estra continua a espandersi nel campo dei servizi ambientali: la utility ha perfezionato l’acquisizione del 100% del capitale sociale di Ecocentro Toscana Srl, società attiva nel trattamento e recupero di rifiuti non pericolosi, fin qui parte del Gruppo Esposito di Bergamo.

Ecocentro Toscana è titolare di un impianto situato a Montemurlo specializzato nel trattamento e recupero di rifiuti provenienti dallo spazzamento delle strade, dalla pulizia delle acque di scarico e da dissabbiamento. Una specializzazione non comune: in tutta Italia sono solo 17 gli impianti attivi dedicati al trattamento delle terre di spazzamento.

“Il perfezionamento dell’acquisizione di Ecocentro Toscana – ha dichiarato il direttore generale Paolo Abati – conferma la centralità degli obiettivi di sostenibilità e di economia circolare perseguiti dal nostro gruppo. L’operazione rafforza il nostro posizionamento nella gestione dei rifiuti e fa seguito alle precedenti acquisizioni di Ecolat, Ecos, e da ultima di Bisenzio Ambiente. L’acquisizione apre inoltre la strada a sinergie proficue con Ecos, nell’ottica dell’ulteriore sviluppo dell’economia circolare”.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Impresa

07 dicembre 2022

Gas, Estra Energie vince la seconda gara Cet da 45 milioni

Leggi tutto
Impresa

07 dicembre 2022

Carrara, il distretto del marmo cambia passo

Leggi tutto
Impresa

07 dicembre 2022

Welfare aziendale, le Pmi toscane brillano per sicurezza e inclusione

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci