29 febbraio 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Top Aziende

13 settembre 2022

Le imprese per l’arte: Enel illumina il David

Domotica e fasci di luce led per la nuova illuminazione del capolavoro di Michelangelo alla Galleria dell’Accademia di Firenze.

Come vederlo alla luce naturale ma invece è avvolto da fasci di luce led a risparmio ed efficienza energetica: il David di Michelangelo si ammira sotto una nuova luce.

Il progetto promosso da Enel e realizzato da Enel X, ha voluto restituire alle opere della Galleria dell’Accademia di Firenze il giusto rapporto di chiaroscuri e di colore attraverso la realizzazione di un impianto orientato al risparmio e all’efficienza energetica, attraverso l’utilizzo di tecnologie di ultima generazione a Led. Inoltre, il progetto ha previsto anche un sistema di domotica gestito tramite bluetooth a bassa energia per la modulazione dell’intensità luminosa.

Corpi illuminanti di nuova generazione con sorgente LED sono dotati di un’apertura del fascio tale da avvolgere totalmente il David e lasciare in secondo piano il resto dello spazio che lo accoglie, che è dotato invece di un sistema di illuminazione artificiale e a regolazione separata. Durante le ore diurne, l’illuminazione artificiale si va ad aggiungere a quella naturale proveniente dal lucernario che consente una lettura dei dettagli del capolavoro michelangiolesco completamente nuova e vicina alle origini.

La nuova illuminazione ha celebrato anche due importanti ricorrenze che cadono proprio nel 2022: i 140 anni del David all’interno della Galleria ed i 60 anni di Enel.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Industria

29 febbraio 2024

Fosber (macchine per cartone) investe 45 milioni in un nuovo stabilimento

Leggi tutto
Industria

27 febbraio 2024

Lucart (carta) studia l’apertura del capitale per crescere all’estero

Leggi tutto
Industria

23 febbraio 2024

Lucca-Pistoia-Prato, l’industria chiude il 2023 a -2,1%

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci