26 giugno 2022

Logo t24
Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Impresa

17 marzo 2022

Compravendite boom, 10mila in più del pre-Covid (+24%)

I dati 2021 si spiegano con la voglia di fuga al mare. Grosseto, Massa Carrara, Lucca e Livorno registrano il maggior incremento di transazioni.

Altro che recupero, quello avvenuto nel 2021 in Toscana sul fronte delle compravendite di case è un vero e proprio boom, ora certificato dai dati Omi-Agenzia delle Entrate elaborati da Ance Toscana.

L’anno scorso le transazioni registrate nella regione sono salite a quota 51.327, quasi 10mila in più rispetto ai livelli pre-Covid del 2019 (erano 41.370), con tutte e dieci le province che hanno segnato crescite a doppia cifra. In mezzo c’è stato il terribile anno 2020, segnato da lockdown e restrizioni agli spostamenti, in cui le compravendite di abitazioni si erano fermate poco sopra 38mila (-8,3%).

Le province costiere trainano le transazioni

Il risultato dell’anno scorso (+35,3% rispetto al 2020 e +24% rispetto al 2019) è davvero brillante e si spiega soprattutto con la voglia di fuga al mare: le province che registrano l’incremento maggiore sono Grosseto (+62,1% rispetto al 2020), Massa Carrara (+54,3%), Lucca (+42,4%) e Livorno (+40,3%). Quelle che hanno avuto gli incrementi più “contenuti” invece sono Prato (+23,4%), Siena (+25,6%) e Firenze (+27,8%).

Le transazioni nei Comuni non-capoluogo pesano di più (sono state 33.573 nel 2021) e crescono di più (+37,7% rispetto al 2020) di quelle nei Comuni capoluogo (che sono state 17.754, +30,9%), ma è davvero tutto il mercato che mostra segnali di effervescenza dopo l’orribile anno 2020. Resta da capire se e quanto sono saliti i prezzi delle case e, soprattutto, cosa accadrà adesso con l’aumento dell’inflazione e la riduzione del potere d’acquisto delle famiglie.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

24 giugno 2022

Case, in Toscana le compravendite crescono anche nel primo trimestre 2022 (+17%)

Leggi tutto
Territorio

23 giugno 2022

Querci confermato presidente dell’Interporto di Prato

Leggi tutto
Territorio

22 giugno 2022

La Regione salva in extremis la norma sulle semplificazioni Pnrr

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci