21 giugno 2024

Logo t24Il quotidiano Economico Toscano
menu
cerca
Cerca
Territorio

11 giugno 2024

A Signa spoglio con i carabinieri. E’ ballottaggio

Scrutinio interrotto ieri a Signa, Firenze, dove gli animi si sono scaldati sul riconteggio delle schede rilette dall’ufficio provinciale ad hoc.

Sospeso il risultato elettorale a Signa, cittadina alle porte di Firenze, dove nella tarda serata di ieri sono intervenuti anche i Carabinieri in piazza della Repubblica, dove ha sede il Comune, per gli animi un po’ accesi circa il riconteggio della schede di due sezioni, ora affidato all’ufficio provinciale elettorale. Adesso, con 17 sezioni scrutinate su 17 totali il sindaco uscente di Signa Giampiero Fossi, che corre per il centrosinistra, ha ottenuto il 49,13% dei voti e Monia Catalano, civica sostenuta dal centrodestra, si è fermata al 40,45%. Si andrà dunque al ballottaggio. Sono 17 i Comuni toscani che per conoscere il loro sindaco andranno al ballottaggio il 23 e 24 giugno. Sono, in ordine alfabetico, Agliana, Borgo San Lorenzo, Calenzano, Cecina, Colle Val d’Elsa, Collesalvetti, Cortona, Empoli, Figline Incisa, Firenze, Montecatini Terme, Piombino, Poggibonsi, Ponsacco, Pontedera, Rosignano Marittimo, San Miniato. (redgs)

Potrebbe interessarti anche

Articoli Correlati


Territorio

20 giugno 2024

Pioggia di medaglie per il vino toscano

Leggi tutto
Territorio

19 giugno 2024

Alluvione in Toscana, dal 1 luglio i contributi per le imprese

Leggi tutto
Territorio

17 giugno 2024

Ballottaggio a Firenze, l’incognita del mare sul duello Funaro-Schmidt

Leggi tutto

Hai qualche consiglio?

Scrivi alla nostra redazione

Contattaci